Campionato Italiano Motocicliste 2008 –Gran Finale

Grandioso finale regalato dalle motocicliste a tutti i fans. Super Vittoria Paola Cazzola, la pilota vicentina in sella alla sua Yamaha R1 ha tagliato il traguardo dando battaglia alle rivali

Quando in gara si danno battaglia i professionisti lo spettacolo è garantito. Questo è accaduto durante la finale del Campionato Italiano Motocicliste 2008, il gran giorno voleva suscitare emozioni e così è stato. Un grande duello ha visto protagoniste le nemiche amiche Paola Cazzola e Alessia Polito, quest’ultima già campionessa della classe 600. Una serie di sorpassi e inseguimenti hanno fatto divertire il pubblico presente, fino alla volata di Paola verso il meritato traguardo.
Un vittoria che si presenta come una conferma per Paola Cazzola, pluricampionessa, la pilota vicentina si è imposta anche quest’anno sulla sua Yamaha R1 del team Piellemoto, un team che ringrazia ogni giorno perchè, parole di Paola, nessuna vittoria viene conseguita in solitudine.
Titolo esordienti e Ladies Cup 1000 vinti da Elisabet Zanini, arrivata seconda a Misano dietro ad Alessia Falzoni. Bellissima gara per Eliana Pezzilli che chiude la stagione con un secondo posto, mentre Letizia Marchetti, raggiunto presto l’ottimo feeling col nuovo team Crazy Old Man, conferma la seconda posizione tra le 1000, sia in gara che in Campionato, vicecampionessa dietro a Paola Cazzola e davanti a Romana Fede.
Sharon Mermet conferma l’ottima forma con un terzo posto nella 600 a Misano e il titolo Ladies Cup di categoria.
Cristina Peluso, quarta a Misano, porta invece al team Vueffe Corse il titolo di vicecampionessa 600.
Grande prova anche per la giovane Beatrice Bossini, 16 anni, seconda gara della vita su una 600, e nona qui a Misano subito dietro alle pilote piu’ esperte: testimone che dietro alle campionesse ormai conosciute, tante nuove leve stanno crescendo nel motociclismo femminile.
IL Campionato Italiano Motocicliste conclude il suo quinto anno e si prepara all’edizione 2009 che vedrà protagoniste i portanti novità, tra cui una classe unica Superstock 600 e un montepremi per le esordienti.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE