Derbi DH 2.0

100cc che erogano soli 8 cavalli ma che, abbinati a 40 kg di peso, diventano capaci garantire un divertimento assicurato

Derbi DH 2.0 per il momento è solo una concept ma farebbe certamente la gioia di molti appassionati, sia della mountain bike che degli enduristi. Presentata al MotOh Show di Barcellona – alcune delle foto sono tratte dal sito della rivista motociclismo.es – la concept è appunto una via di mezzo fra una mountain bike ed una moto, è spinta da un motore monomarcia 4T 2v da 100cc che eroga 8 cavalli i quali spingono soli 40 kg di peso. La sigla “DH” sta per “downhill”, una disciplina che in campo ciclistico prevede discese mozzafiato fra sterrati, salti e acrobazie di ogni tipo dove sportivi e appassionati raggiungono velocità incredibili, se rapportate ai terreni che affrontano. Costruita sulla base di un telaio di alluminio che richiama quello impiegato per le biciclette in cui è incastonato il motore monocilindrico mentre le sospensioni sono più da mountain bike che da moto, seppure monti le migliori compontenti in questo campo. Un prodigio di leggerezza il grande disco del freno anteriore con addirittura una pinza radiale. Alimentata da benzina senza piombo, ha un serbatoio di soli 2 litri ma la spinta del propulsore serve solo in salita, in discesa l’unico propellente è il coraggio di chi sta in sella!

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE