USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ducati 1199 Panigale

Ducati presenta ad Eicma 2011 la nuova superbike battezzata 1199 Panigale. Non prevista la sua presenza nel campionato Superbike 2012 ma nel mondiale FIM Superstock 2012

Ducati 1199 Panigale debutta a Eicma 2011
La 1199 Panigale rappresenta la nuova e più evoluta versione delle sportive costruite a Borgo Panigale, una storia di rosse bicilindriche che parte dal lontano 1988, rosse che tanti successi hanno raccolto nelle competizioni. – ha detto Claudio Domenicali, Direttore Generale Ducati, durante il suo intervento – Siamo di fronte a un salto generazionale, una rivoluzione della specie, che stabilisce nuovi limiti per la categoria. Il cuore desmodromico della moto, il nuovo motore Superquadro, è il bicilindrico più potente mai prodotto e rappresenta la base di un nuovo concetto di integrazione tra telaio e motore. Questo concetto permette alla 1199 Panigale di  raggiungere un peso a secco di soli 164 Kg, per rendere la reattività e le sensazioni di guida più che mai simili a quelle delle versioni da gara. Ma la 1199 Panigale ha anche un’anima nascosta: grazie ad una nuova posizione di guida, alla gestione motore con ride by wire, ai sistemi ABS e controllo di trazione le emozioni che questa moto regala possono essere gustate in modo fruibile e sicuro.”

Telaio monoscocca per la 119 Panigale
La 1199 Panigale combina l’innovativa soluzione telaistica monoscocca con lo straordinario nuovo motore, il bicilindrico a L “Superquadro”, e con l’elettronica di derivazione racing. La somma di tutte queste peculiarità tecniche ha creato il Superquadro, il bicilindrico di produzione più avanzato e più potente del pianeta, è ora parte integrante di un innovativo telaio monoscocca: insieme, consentono di raggiungere un’impressionante potenza di 195CV per 164kg di peso a secco. Cifre futuristiche offerte da una fuoriclasse tutta italiana, la nuova regina di tutte le Superbike. Nata per la pista, educata alla strada, la nuova 1199 Panigale rappresenta una vera ‘rivoluzione’ della specie, destinata ad influenzare l’intero segmento delle sportive. Alla base degli incredibili risultati ottenuti da Ducati con la 1199 Panigale ci sono il rapporto potenza/peso e il rapporto coppia/peso mai raggiunte per una moto di produzione.
Disponibile dall’inizio del 2012, la nuova moto sarà prodotta nelle versioni 1199 Panigale, 1199 Panigale S e 1199 Panigale S Tricolore, vero e proprio trionfo e celebrazione del “made in Italy”.

Ducati 1199 Panigale offre il sofisticato selettore “Riding Mode”
Con un semplice clic si attivano tre differenti Riding Mode che offrono altrettante combinazioni di sette diverse tecnologie al vertice della categoria: ABS sportivo di ultima generazione, Ducati Traction Control (DTC), Ducati Electronic Suspension (DES), Ducati Quick-Shift (DQS), il nuovo Engine Brake Control (EBC) Ducati di derivazione sportiva e il Ride-by-Wire (RbW), tutti programmati per fornire al pilota un supporto elettronico caratterizzato da grande continuità. Perfino il display TFT a colori del dashboard  è concepito per adattarsi al Riding Mode selezionato.
La 1199 Panigale è una Ducati in tutto e per tutto: racchiude in ogni componente tecnologia avanzata ben integrata con entusiasmanti elementi iconici della casa costruttrice. Il suo approccio senza compromessi al design sportivo e la raffinata attenzione anche ai minimi particolari ne fanno l’espressione più pura della migliore tradizione progettistica italiana.

Ducati 1199 Panigale: nel segno della continuità
Il nome di battesimo non è solo una sigla anzi, rappresenta la continuità con tutte le precedenti superbike Ducati, ma è anche un nome, Panigale, a sottolineare quanto Ducati sia legata al proprio territorio, la “Motor Valley”, vanto dell’eccellenza motoristica “made in Italy” di cui Ducati è ambasciatrice in tutto il mondo.

Ducati 1199 Panigale impegnata nel mondiale FIM Superstock 2012
Un po’ a sorpresa, Ducati annuncia inoltre che il suo impiego nelle competizioni è previsto nel Campionato FIM Superstock 2012.
Il legame di Ducati con le competizioni è scritto nel suo DNA e, coerentemente col piano di sviluppo della 1199 Panigale, il debutto della versione SBK nel Campionato Mondiale Superbike è previsto nel 2013.
La scelta di programmare un debutto in due tempi, prima in SSTK e poi in SBK, è motivata dalla maggiore complessità dello sviluppo della versione SBK derivante dalla più ampia libertà di elaborazione consentita dal regolamento. Una scelta che permette inoltre ai team Ducati, impegnati sulle piste il prossimo anno con la versione 2012 della 1198, di contenere i costi di gestione pur avvalendosi del costante sviluppo e supporto dei tecnici e degli ingegneri Ducati.

Ducati 1199 Panigale: video ufficiale


Ducati 1199 Panigale: video anteprima

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE