USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Ducati 848 EVO da 140 CV

La superbike di media cilindrata più potente mai prodotta esalta ulteriormente le sue già notevoli performance e rende ancora più eccitante il mondo Superbike Ducati

Ducati ha rimpiazzato la 848, la sua media superbike, con la verione 848EVO, più potente e prestazionale.
Motore Testastretta con 6 cv in più di potenza: quindi da 134 la 848EVO sale a 140 CV; un’incredibile coppia di 10 kgm a 9.750 giri/min.; ammortizzatore di sterzo e le nuove pinze monoblocco garantiscono a questa superbike stradale performance sempre più entusiasmanti.

Il Testastretta della 848EVO eroga 140 CV (103 kW) a 10.500 giri/min mostra un’erogazione corposa ai bassi e medi regimi ed un allungo entusiasmente agli alti giri.
Questo attraverso degli interventi al Desmodromico Bicilindrico a L  che ne hanno elevato il rendimento volumetrico e di combustione ma tenendo invariate le misure di corsa e alesaggio (94×61,2 mm). In questo modo si offrire più potenza e coppia agli alti regimi potendo così sfruttare un allungo ancora maggiore, mentre la guidabilità ai bassi e medi regimi rimane inalterata.
Le prestazioni sono state migliorate, come se ce ne fosse stato bisogno, aumentando la sezione dei corpi farfallati ellittici dal diametro di 60 mm. Questa forma, utilizzata anche in Moto Gp, permette un incremento del 30% del passaggio d’aria rispetto a un corpo farfallato dalla forma tradizionale.

Il motore della 848EVO monta nuovi alberi a cammes dai profili ancora più spinti che, garantendo una maggiore alzata delle valvole di aspirazione e di scarico, incrementano il rendimento volumetrico.

Il posto di guida della 848EVO richiama il mondo sportivo grazie all’ammortizzatore di sterzo che riduce gli scuotimenti del manubrio e contribuisce ad incrementare la stabilità nella guida al limite.

Il peso rimane invariato, 168 kg, ma sono state adottate delle soluzioni per non aumentarlo. Infatti il motore superbike della 848EVO monta carter motor prodotti per pressofusione sotto vuoto con tecnologia costruttiva Vacural®; le fusioni dei coperchi delle teste sono in lega di magnesio mentre la frizione a bagno d’olio è stata alleggerita di 1 kg e si caratterizza per una durata maggiore, miglior controllabilità e silenziosità di funzionamento.
Alleggerito anche l’impianto di scarico, progettato secondo una configurazione 2-1-2 con catalizzatore e 2 sonde lambda per garantire la conformità alle norme Euro3.

Essendo una superbike a tutti gli effetti, anche la 848EVO non può fare a meno di incredibili impianti frenanti derivati dalle competizioni. L’impianto freni Brembo infatti prevede all’anteriore doppie pinze monoblocco ad attacco radiale, ciascuna con 4 pistoncini da 34 mm e due dischi da 320 mm per garantire una frenata estremamente potente ed un elevato feeling alla leva del freno. Al posteriore pinza a due pistoncini con disco singolo da 245 mm.

Il display con retroilluminazione bianca a LED, mostra diversi dati tra cui i giri/min; la velocità sotto forma di un grafico a barre progressivo; tempi sul giro; due percorrenze parziali e una percorrenza che si attiva automaticamente quando inizia la riserva carburante; livello selezionato di DTC (se attivo nei modelli 1198 S, 1198 S Corse e 1198 R Corse); orario; temperatura dell’aria e del refrigerante e tensione della batteria. I dati aggiuntivi rispetto ai valori di default vengono gestiti da un blocchetto elettrico montato a sinistra sul manubrio, che permette al pilota di scorrere vari menu ed effettuare selezioni. A richiesta può essere richiamata l’indicazione numerica di giri/min e velocità.
Il display del cruscotto funge anche da quadro comandi per i sistemi DDA (di serie sui modelli 1198 S, 1198 S Corse e 1198 R Corse) e DTC e visualizza i tempi sul giro, registrati utilizzando il pulsante del “lampeggio proiettori” come cronometro.

La superbike sarà disponibile dalla fine del mese in due colorazioni: rossa con cerchi neri (€14.250) e completamente nera (carena e cerchi) nominata ‘Dark Stealth’ (€13.500).

Le Superbike Ducati si confermano le bicilidriche più avanzate e pù potenti mai costruite, frutto del lavoro di un team di progettisti e ingegneri che hanno riunito le tecnologie utilizzate nelle competizioni.
Il sistema Ducati Traction Control (DTC) testimonia il flusso di tecnologia che dal reparto Corse arriva alla strada e dimostra come soluzioni sviluppate per le competizioni possano essere poi utilizzate per incrementare la sicurezza su strada.

Nonostante sia una vera e propria superbike, la 848EVO offre una posizione di guida messa a punto dai piloti e collaudatori della casa di Borgo Panigale per garantire la miglior agilità e maneggevolezza, anche se la massima priorità  è stata data alle prestazioni sotto ogni punto di vista.
Dal codone alto alla strumentazione digitale minimalista, dai doppi silenziatori sotto-sella al forcellone monobraccio, tutto enfatizza l’aspetto racing e l’aerodinamicità.
Se poi ci aggiungiamo il motore Testastretta Evoluzione si ottengono delle Superbike Ducati dalle prestazioni assolute sembrano correre veloci. Anche da ferme.

TAGS:

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !
SPECIALE
SPECIALE
RUOTE IN RETE