Ducati Diavel: accessori per viaggiare

Chi lo dice che il Diavel non sia proprio una moto per lunghi tragitti potrebbe cambiare idea. Ducati infatti propone una serie di accessori per rendere più comodo il viaggio in sella alla maxi bolognese

Ducati Diavel: dal bar ai viaggi
Chi lo dice che il Ducati Diavel non sia una moto adatta per gite fuori porta o i viaggi? Certo che il suo aspetto e la sua imponenza ispirano più che altro una passerella  in centro città attirando lo sguardo e la curiosità di molti.
Ma la passione dei veri bike va oltre i confini della cinta muraria di una città e si sposta lungo le principali strade che portano sui colli ed oltre come al lago o al mare fino ai tornanti montani.
Così Ducati ha pensato una collezione per quei motociclisti che in sella ai loro Diavel non vogliono porre limiti alle loro prestazioni.

Accessori viaggio per Ducati Diavel
Il primo articolo è la borsa da serbatoio realizzata in tessuto Sky e Cordura con cuciture ad alta resistenza, espandibile sino ad una capienza di 14 litri. Il suo prezzo (IVA inclusa) è di €291,00.
C’è anche la borsa per il passeggero, applicabile sul cuscino del passeggero, la borsa posteriore è di grande utilità nelle escursioni fuori porta. La capienza espandibile fino a 18 litri assicura una buona capacità di carico ed il tessuto Sky resiste a solventi, raggi UV e altri agenti corrosivi. Il costo è di €248,00.
Per riparare il motociclisti il cupolino touring che prevede anche l’alloggiamento per il navigatore. Si integra con il design del Diavel, offrendo al pilota una migliore protezione dall’aria. Il prezzo è di €286,00.
Per rendere ancora più comodo il viaggio in sella al Diavel la sella tourer (prezzo €186,00), realizzata in pregiati materiali antiscivolo e resistenti agli agenti atmosferici. La posizione viene rialzata di 40 mm, migliorandone ulteriormente il comfort.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI