Ducati Diavel Strada

Ad Eicma 2012 Ducati presenta la nuova versione del Diavel, dallo spirito touring grazie ad una posizione di guida più comoda e a nuovi accessori e componenti per affrontare i lunghi viaggi in moto, anche in due

VAI ALLO SPECIALE Eicma 2012

Nuova Ducati Diavel Strada
Viene svelata nello stand di Eicma 2012 della casa di borgo panigale il nuovo Ducati Diavel Strada, che punta ancora più decisamente sul carattere cruiser di questo modello grazie ad una serie di novità che permettono di ottenere un comfort da vera. La nuova versione del Ducati Diavel infatti viene disegnata espressamente per sostenere al meglio i lunghi viaggi, e proprio per questo viene equipaggiata con componenti ed accessori di chiara ispirazione turistica in grado di offrire un comfort di guida su lunghe distanze sia per il pilota che per il passeggero.

Novità da Touring
L’ultima arrivata in famiglia presenta numerose novità, fra le quali un nuovo parabrezza accuratamente ridisegnato per mantenere inalterata la linea filante del Diavel e assicurare nel contempo maggiore protezione dal vento per il pilota. Inoltre è stata aumentata in modo sensibile la lunghezza del manubrio, riposizionato poi con una correzione di 15mm verso l’alto e 60mm verso il guidatore rispetto alle altre versioni in modo da favorire una di guida più comoda e sostenibile sulle lunghe distanze. 

Un ulteriore novità ben visibile all’esterno è rappresentata dalla nuova Touring, anch’essa studiata per dare maggiore comodità durante la guida, non solo al pilota ma anche al passeggero.

Più comfort nel freddo e per il passeggero
Meno evidenti ma altrettanto importanti sono le nuove manopole riscaldate, pensate per un uso della moto anche nella stagione fredda, così come l’installazione di un nuovo alternatore, dalla potenza maggiore e in grado dunque di fornire energia non solo alle manopole ma anche ad altri accessori come l’abbigliamento riscaldato, o ad eventuali optional come il sistema di navigazione, tutti facilmente collegabili tramite le due prese ausiliarie presenti sulla moto.

Molta attenzione è stata posta soprattutto sulla comodità del passeggero grazie all’introduzione di un confortevole poggia schiena e maniglie che rendono più sicura e piacevole la sensazione del proprio viaggio. La praticità in questa touring version è stata elegantemente soddisfatta dall’introduzione di ampie borse laterali della capacità di 41 litri. Le borse, che sono di serie, sono state accuratamente posizionate per garantire la massima comodità del passeggero, il quale potrà contare anche su una nuova e ridisegnata pedana.

Look inedito
Questo nuovo modello si presenta con una sofisticata ed accattivante colorazione Race Titanium Matte, telaio Racing nero, cerchi ruota neri oltre che con ampie e comode borse laterali.

ARTICOLI CORRELATI