USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ducati: in arrivo e-bike pieghevoli e monopattini elettrici

Ducati diversifica la propria offerta in questo momento storico in cui la mobilità urbana attraversa importanti cambiamenti: in arrivo e-bike pieghevoli e monopattini elettricicon potenze variabili da 250 W a 500 W

Ducati fa rima con due ruote, ma se pensate che il brand bolognese sia legato solo alle moto dalle grande potenze vi sbagliate: entro il 2020, infatti saranno commercializzati sette veicoli adatti alla micromobilità, come e-bike pieghevoli e monopattini, dotati motori elettrici con potenze variabili da 250 W a 500 W.

La proposta di Ducati per la micromobilità

In un momento storico in cui le regole della mobilità sono destinate a cambiare, Ducati segna il passo e attraverso gli storici marchi commercializzerà una serie di veicoli adatti alla micromobilità, come e-bike pieghevoli e monopattini. Siamo davanti a prodotti originali, studiati e sviluppati dal centro stile Ducati, in collaborazione con altri partner. Le biciclette elettriche pieghevoli, ad esempio, sono state realizzate con Italdesigne saranno disponibili nelle prossime settimane. Arriveranno con un motore da 250 W (il massimo previsto per legge per le e-bike), batteria totalmente a scomparsa nel telaio, luci posteriori integrate nel piantone sella e attivazione dei fanali con sensori crepuscolari. Per quanto riguarda i monopattini, i primi due a essere presentati sul mercato sono denominati Cross-E (marcato Scrambler) e Pro II (marchiato Ducati) e saranno immessi sul mercato tra giugno e luglio.

Cross-E è monta pneumatici tubeless fat anti-foratura ed è dotato di un motore brushless con una potenza continuativa di 500W. La batteria da 375 Wh garantisce un’autonomia di 30-35 km con una velocità media di 15 km/h. Tra le caratteristiche tecniche non possiamo non citare il doppio faro anteriore e il display Lcd da 3,5″ per la gestione di tutte le funzionalità e dei 3 riding mode. Pro II, invece, monta un motore brushless da 350 W continuativi e una batteria da 280 Wh che garantisce un’autonomia compresa tra i 25 e i 30 km, monta pneumatici tubeless da 10″, doppio freno (elettrico anteriore e a disco posteriore) e anche in questo caso display LCD da 3,5″. Ancora un po’ di pazienza e potrete toccare tutto con mano.

TAGS:

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.450€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.850€

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE