USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ducati Multistrada al Salone di Pechino

La bolognese è l'unica casa motociclistica presente in Cina dove ha messo in mostra l'intera gamma 2010

Ducati Multistrada al Salone di Pechino è riuscita a riscuotere un tale successo che un visitatore dello stand ha voluto acquistarne una, formulando una proposta d’acquisto per tre dei sette modelli esposti.
Il Beijing International Automotive Exibition 2010 rappresenta il più importante appuntamento per l’automotive in Asia e Ducati è l’unico brand motociclistico ad aver ottenuto uno spazio espositivo ad una kermesse internazionale così prestigiosa, confermando l’interesse di Borgo Panigale verso il mercato cinese.
Il rafforzamento della presenza in Cina passa attraverso diverse azioni di fondamentale rilevanza: dalla creazione di Ducati Asia Pacific, sede di coordinamento e rappresentanza, all’inaugurazione del Ducati Store a Shanghai e la progressiva organizzazione della rete vendita.
Ducati ha portato a Pechino l’intera gamma 2010, dal Monster 696 alla Hypermotard 796 , a fianco della Streetfighter ed alla sportiva 1198. Ma la vera regina dello stand bolognese è stata la nuova turistica Multistrada, tanto che un facoltoso visitatore cinese non ha resistito e ha voluto fare sua il primo esemplare disponibile in Cina, arrivato appena pochi giorni prima proprio per l’esposizione.
La presenza di Ducati al Salone di Pechino conferma il ruolo di ambasciatori del made in Italy che le moto bolognesi rappresentano all’estero. Mirko Bordiga, Amministratore Delegato di Ducati Asia Pacific, annuncia l’apertura del secondo Store cinese propria a Pechino, dando l’opportunità di acquistare anche nel nord del Paese le moto, gli accessori e l’abbigliamento firmato Ducati.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE