USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ducati Streetfighter 1199 Panigale

Nella strategia Ducati, potrebbe essere possibile un utilizzo del motore Superquadro della superbike in un altro tipo di motocicletta, come già visto per altri modelli

Motore Superquadro della 1199 Panigale per una Streetfigher?
Ducati ci ha già abituato a montare motori di una moto su modelli diversi. Sul Monster infatti abbiamo visto quello di una superbike. Dalle superbike Ducati 848 e Ducati 1098 sono state “estrette” le rispettive Ducati Streetfighter 848 e Ducati Streetfighter S.
Sono per lo più automatiche quindi le speculazioni che parlando di una Ducati Streetfighter 1199 Panigale e cioè una naked derivata dall’ultima superbike bolognese, la Ducati 1199 Panigale, con il medesimo motore Superquadro.
Questo, a scanso di equivoci e facili sbalordimenti, dovrebbe essere debitamente modificato, quel tanto che basta per rendere più gestibile una moto certo dal look aggressivo ma non da pista come la superspotiva.
L’immagine di copertina deriva dal forum Ducati MS.

Ducati Streetfighter 1199 Panigale a Eicma 2012
L’attuale gamma della Ducati Streetfighter vede tre modelli di due diverse cilindrate: Ducati Hpermotard 796Ducati Hpermotard 1100 EVO ed infine Ducati Hpermotard 1100 EVO SP.
Lo step successivo sarebbe quindi una SF dotata di motore Superquadro 1199 ma questa volta si tratterrebbe di un nuovo modello. Intatti nell’architettura della moto, il bicilidrico della Panigale è inserito nel design avendo funzione portante, ed un suo riutilizzo su un’altra moto creerebbe diversi inghippi ai tecnici dell’azienda bolognese, risolvibili solo con una moto nuova.
Ecco che allora nascerebbe un modello inedito, derivata dalla 1199 Panigale ma con molto meno carena, com’è origine di ogni Streetfighter.
Se sono solo illazioni provenienti da ducatisti lo vedremo a novembre, quando ad Eicma (difficilmente il mese prima a Colonia per Intermot) Ducati svelerà la sua nuova collezione per il 2013.

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE