Harley Davidson 1200 Custom

Nuovo aspetto per la Sportster di Milwaukee con cerchi a raggi, manubrio “pull-back”, nuovo gruppo ottico posteriore a led e pneumatici Michelin

Un segmento motociclistico tiene botta al continuo tracollo del mercato: le custom infatti hanno chiuso col segno positivo il loro 2010. E quando parli di chopper non puoi non pensare all’icona di queste motociclette: così Harley Davidson segue la crescita delle sue moto presentando una nuova Sportster, la 1200 Custom che completa la gamma 2011 della casa di Milwaukee.

Largo avantreno e cerchi da 16″ conferiscono alla Harley Davidson 1200 Custom un aspetto da dominatore, che esprime forza e modernità. Tra le caratteristiche principali del nuovo 1200 Custom figurano i nuovi cerchi, il manubrio “pull-back” e, unico tocco di modernità, il nuovo gruppo ottico posteriore a LED.

Il 1200 Custom si presenta quindi con un look tutto nuovo, anche se nel profondo resta sempre uno Sportster, quindi con la combinazione di stile vigoroso, grande maneggevolezza e irresistibile sound del motore V-Twin, a cui si accompagnano prestazioni di eccellenza.

Il propulsore è il tradizionale V-Twin Evolution™ 1200cc raffreddato ad aria con Sistema di Iniezione Elettronica Sequenziale (ESPFI), capace di una coppia massima di 98Nm a 3200 giri/minuto. Il gruppo motore si caratterizza per la verniciatura a polvere nera con coperchi valvole cromati.

Come detto, nuovi sono i cerchi a raggi cromati da 16 pollici che montano nuovi pneumatici Michelin Scorcher 31, 130/90B16 all’anteriore e 150/80B16 M/C 77H al posteriore.
Nuova è anche la forcella con steli da 39mm e ampie piastre di sterzo lucidate che garantisce una inclinazione di 30° e una escursione di 105mm, mentre il manubrio “pull-back” con riser curvi integra il display spie a LED.
Ridotto il gruppo ottico posteriore ma le luci sono a LED ad alta intensità luminosa e bassa manutenzione.

Gli ammortizzatori posteriori hanno la possibilità di regolare il precarico, la sella, biposto, è molto bassa da terra: solo 710mm, a tutto vantaggio della comodità, come sempre in casa H-D.
Il serbatoio contiene 17 litri, quel che serve per un borbottante giro in sella a un mito della motocicletta.

ARTICOLI CORRELATI