Harley-Davidson: ancora aperte le votazioni per Battle of the Kings 2019

A novembre i migliori customizzatori dei cinque continenti cercheranno di conquistare il titolo di "Custom King Mondiale". La selezione finale si terrà a EICMA e prevede un panel di esperti che avrà il compito di scegliere la moto numero uno: la campionessa annuale della Battle of the Kings

La Battle of the Kings 2019 di Harley-Davidson non è ancora finita, anzi! La votazione per la scegliere le special che parteciperanno alla finale mondiale che vedrà moto provenienti da Stati Uniti, Europa, Asia, Africa e Australia è aperta.

Battle of the Kings 2019 by Harley-Davidson: un evento mondiale

In sfida per la Battle of the Kings 2019 di Harley Davidson ci sono migliori customizzatori mondiali e restano ancora alcune settimane per eleggere chi saranno i più fortunati (ma soprattutto i più bravi) che si daranno battaglia nella sfida finale di Novembre per diventare il “Custom King Mondiale”. La Battle of the Kings è una competizione Harley-Davidson che coinvolge i migliori Custom Kings di tutto il mondo. La sfida consiste nel trasformare un modello H-D standard in una creazione davvero unica. Più di 200 dealer provenienti da più di 30 Paesi gareggeranno per creare delle Harley personalizzate davvero innovative, grazie al supporto della loro sola immaginazione e della loro abilità, e con un budget che potrà raggiungere al massimo la metà del costo del modello originale.

La battaglia è iniziata con una votazione pubblica per determinare una selezione delle moto preferite in ciascun Paese. Tale selezione è stata ulteriormente ridotta a una sola contendente, che ha vinto il titolo di vincitore nazionale. A scegliere il vincitore mondiale sarà, ancora una volta, il pubblico di fan e appassioni del brand americano. La selezione finale si terrà a EICMA e prevede un panel di esperti che avrà il compito di scegliere la moto numero uno: la campionessa annuale della Battle of the Kings.

ARTICOLI CORRELATI