Harley-Davidson Bronx 2020: in arrivo una streetfighter da 975cc

Assieme alla Pan America, Harley-Davidson ha presentato ad Eicma 2019 la nuova streetfighter Bronx, che sarà equipaggiata con un motore da 975cc

More roads to Harley-Davidson”, questo il nuovo motto per il futuro dello storico marchio americano, che ha intenzione di incontrare nuovi segmenti del mercato con moto differenti a quelle a cui siamo abituati. Una tra queste è la nuova Bronx presentata ad Eicma 2019, una muscolosa streetfighter che, assieme alla Pan America, sarà equipaggiata con il nuovo V-Twin da 60 gradi Revolution Max, per prestazioni sempre eccellenti in ogni situazione.

HARLEY-DAVIDSON BRONX 2020: VERSO NUOVI ORIZZONTI

Il cuore pulsante della nuova Harley-Davidson Bronx sarà, appunto, l’inedito Revolution Max creato da zero dall’azienda a stelle e strisce: si tratta di un bicilindrico a V di 60 gradi da 975cc capace di erogare oltre 115 cavalli di potenza massima e ben più di 94 Nm di coppia massima, valori ottenuti grazie al doppio corpo farfallato, al raffreddamento a liquido e al contralbero di bilanciamento, che aiuta a ridurre le vibrazioni e ad incrementare il comfort di marcia.

Fissato al telaio come elemento portante del veicolo, il Revolution Max installato sulla nuova Harley-Davidson Bronx è predisposto per prestazioni sempre al top della categoria, garantite anche attraverso un impianto frenante completamente curato dalla Brembo e pneumatici forniti dalla Michelin, per un’aderenza ottimale in tutte le condizioni.

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40
OFFERTA SEMPRE CONNESSA. SOPRATTUTTO CON TE.

info ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

info ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60
OFFERTA LA STATION WAGON DA CHI L'HA RESA UNICA
ARTICOLI CORRELATI