USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Harley Davidson Dyna Switchback

La casa di Milwaukee presenta per la gamma 2012 una nuova custom touring convertibile grazie a parabrezza e borse rigide rimovibili, lo Switchback è come avere due moto in una. Monta il portentoso motore Twin Cam 103

Gamma 2012: ecco la nuova Harley Davidson Dyna Switchback
La nuova Harley Davidson Dyna Switchback è un asso del trasformismo, grazie alle borse laterali rigide in tinta con la carrozzeria e il parabrezza montato sulla forcella, lo Switchback è una custom touring. Ma in pochi minuti, e senza l’ausilio di attrezzi, è possibile rimuovere le borse laterali e il parabrezza. Ed ecco che lo Switchback si trasforma in una custom cruiser stradale con uno scintillante faro nacelle, cerchi in lega di alluminio a cinque razze e manubrio “mini-ape”.

Motore Twin Cam 103 V-Twin
Come su tutta la gamma Touring e Softail, anche la Switchback è alimentato dal portentoso motore Twin Cam 103 V-Twin che offre ottime prestazioni sia su strade urbane che sulle autostrade. I valori nominali di coppia pari a 126 Nm a 3.500 giri al minuto. Il motore è dotato di iniezione elettronica sequenziale (Electronic Sequential Port Fuel Injection – ESPFI) e cambio Cruise Drive a sei marce.
A parità di cilindrata, la Switchback è la custom touring più leggera della sua categoria. Con i suoi 330 kg, risulta più leggera della Harley-Davidson Road King di ben 43 kg. Una nuova geometria dell’avantreno, dei componenti premium della sospensione, l’ABS di serie e il pneumatico anteriore ribassato, conferiscono allo Switchback una guida all’insegna dello stile e della manovrabilità.
La nuova geometria dell’avantreno, le specifiche di cerchi e pneumatici e la forcella idraulica a cartuccia sono state progettate per una maggiore reattività” ha dichiarato Brian Scherbarth, Harley-Davidson product engineer. “Una prova su strada di questo modello è lo strumento ideale per scoprire che lo Switchback è una valida moto touring, davvero divertente da guidare”.

Design della Harley Davidson Dyna Switchback
Come la si preferisce vedere, con o senza borse laterali, il suo design è eccezionale: la Switchback è caratterizzato da linee classiche, pulite ed essenziali, a partire dal serbatoio da 17,8 litri sino ad arrivare all’avvolgente parafango posteriore. I biker possono godere di tutto il comfort grazie alla speciale curvatura del manubrio “mini-ape” fissato su riser arretrati, alle ampie pedane e alla sella touring “two-up”. La potenza del Twin Cam 103 V-Twin si esprime in uno scarico cromato 2 in 1 con terminale a taglio dritto per un sound ancora più profondo.

Caratteristiche principali della Dyna Switchback
Per offrire grande comfort e precisione di guida sono state predisposte nuove sospensione ad alte prestazioni mentre gli ammortizzatori posteriori monotubo da 36mm, caricati ad azoto sono dotati di molle progressive con precarico regolabile. La forcella anteriore idraulica con steli da 41,3mm e cartuccia idraulica da 20mm offre migliori prestazioni in termini di manovrabilità e comfort di guida.
Il pneumatico anteriore Dunlop (montato su un cerchio in lega di alluminio nero a cinque razze lavorate da 18”, 17” al posteriore) ribassato e la geometria specifica dell’avantreno riducono gli sforzi nello sterzare e migliorano la risposta della moto.
Le borse rigide rimovibili in tinta con la carrozzeria hanno una capacità complessiva di 13,6 kg. La chiave di accensione chiude anche le borse laterali e le serrature esterne non penalizzano la capienza utile delle borse. Il parabrezza a sgancio rapido è montato sulla forcella.
Di serie, la Harley Davidson Dyna Switchback disponse del sistema ABS.
Esteticamente , la Dyna si contraddistingue per i parafanghi anteriore e posteriore avvolgenti; il faro nacelle cromato; i foderi forcella e coperture ammortizzatori posteriori cromati; la console cromata del serbatoio con blocchetto di accensione integrato; il classico coperchio del vano batteria di colore nero; il manubrio “mini ape-hanger” in acciaio inossidabile con riser arretrati. e le ampie pedane pilota per un comfort garantito.
La sella “two-up” è caratterizzata da impuntura custom ed è alta 695 mm. La sezione trasversale stretta della sella consente alla maggior parte dei piloti di appoggiare saldamente i piedi a terra durante le soste.

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.450€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.850€

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE