USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Honda CBR600F LCR Edition

La supersportiva giapponese in versione limitata con una speciale livrea dedicata al pilota di MotoGP del team Lucio Cecchinello Racing. Purtroppo il modello è riservato al mercato tedesco

Honda CBR600F LCR Edition
Era da un po’ di tempo che non si vedeva una moto di serie portare sulle strade le livree dei prototipi che sfrecciano nel mondiale MotoGP.
Ai tedeschi queste versioni speciali devono piacere in modo particolare e così ecco che spunta, solo per il mercato teutonico, la Honda CBR600F LCR Edition, ovvero la Honda CBR600F, la supersportiva giapponese con la livrea del team Honda satellite di Lucio Cecchinello, portata in pista dal pilota tedesco Stefano Bradl, campione del mondo Moto2 l’anno scorso.
“Questa moto è stata realizzata per dei veri fan delle due ruote e con la livrea LCR è semplicemente fantastica – ha detto Bradl alla presentazione – Mi sono divertito a girare con questa sportiva e sono sicuro che questo ‘giocattolino’ possa risultare veramente divertente per chi la guida. È bello sapere che molti motociclisti guideranno in giro con i colori del mio Team ed il mio numero da gara: mi fa sentire orgoglioso del mio lavoro! Ancora una volta devo ringraziare Honda Germany per il loro supporto e la loro idea!”.

Livrea MotoGP per la CBR600F LCR Edition
La realizzazione di questa special edizion è opera della filiale tedesca di Honda, che ha voluto dedicarla al suo pilota.
Per esaltare lo spirito sportivo della CBR600F con il look MotoGP, ci sono gli accessori originali Honda, manopole Progrip e scarico Arrow in titanio. Mentre per quanto riguada il propulsore, rimane quello di serie, ovvero il compatto a 4 cilindri in linea da 599 cc, con iniezione elettronica, raffreddamento a liquido e potenza da leader della classe per un’erogazione sempre pronta e lineare: sprigiona infatti 100 CV (75 kW) a 12.000 giri/min e ha una coppia massima di 64 Nm a 10.500 giri/min.

Leggi la prova su strada della Honda CBR600F

Articoli più letti
RUOTE IN RETE