USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Honda MSX 125 test ride

Provata su strada la Honda MSX 125. Nel caotico traffico di Roma il nuovo MSX si è comportato molto bene con una ovvia e naturale predisposizione ai percorsi cittadini. Il prezzo è di 3100 euro disponibile nei colori nero e bianca.

Prova su strada della Honda MSX 125
Per spiegare di cosa stiamo parlando non c’è nulla di meglio che vederla dal vivo e soprattutto farci un giro. È piccolissima, bassa e molto molto divertente. Sembra (in effetti lo è) una moto in scala ridotta. Tutto è al suo posto, freni frizione cambio strumentazione solo che è tutto in formato mini. Ciò detto ci si trova a proprio agio immediatamente; si evidenzia subito l’estrema agilità e leggerezza (100 kg..) che permette di passare dappertutto e, complice anche la ridottissima altezza da terra, anche l’estrema maneggevolezza. Maggiore di uno scooter, molto maggiore.

Il motore, benché monocilindrico e di soli 125 cc, è brillante e onestamente ulteriore potenza creerebbe qualche problema vista la compattezza del mezzo; sotto la stessa ottica anche il cambio a 4 rapporti (una rarità) appare in linea con l’idea di non far raggiungere una velocità maggiore dei 100 km/h al MSX 125.

Il test si è svolto a Roma nel caotico traffico e lungo l’arteria più scorrevole che porta fino a Ostia; in entrambe le situazioni il nuovo MSX si è comportato molto bene con una ovvia e naturale predisposizione ai caotici percorsi cittadini ma non disdegnando per questo tangenziali raccordi e comunque percorsi più veloci.

Insomma in definitiva un mezzo decisamente originale, fuori dal comune non fosse altro per l’idea e per le dimensioni e che complice un prezzo di pochissimo superiore alle 3.000 euro potrà riscuotere un discreto successo da noi nella speranza (per Honda si intende) che diventi un oggetto di moda.

Honda MSX 125

La Honda ha deciso di importare a sorpresa in Italia la MSX 125 (Mini Street Xtreme) con una strategia commerciale inattesa. È una moto anticonformista con ruote da 12 pollici dedicata ai sedicenni e concepita per essere una “fun bike”, proprio come la mitica Monkey del 1963, che sarà distribuita da giugno 2013 a un prezzo certamente allettante.

Prodotta dalla Honda nei propri impianti thailandesi, la MSX125 è decisamente compatta e pesa solo 101 kg, pieno di benzina incluso. La leggerezza rende più facile il lavoro del motore monocilindrico a 4 tempi da 10 cv raffreddato ad aria alimentato a iniezione elettronica Honda PGM-FI. Il cambio è a 4 marce, con starter automatico e avviamento elettrico. I consumi sono bassissimi  e la manutenzione ridotta al minimo. In compenso, tutt’altro che povera, come dimostrato dalla cura realizzativa e dalla presenza di componenti ricercate, quali forcella a steli rovesciati, freni a disco, ruote in lega a razze sdoppiate con pneumatici a sezione ribassata per finire con la compatta strumentazione

Il motore e il telaio
Il cuore della MSX125 è un grintoso e affidabilissimo motore monocilindrico a 4T con raffreddamento ad aria e cambio a 4 marce, alimentato ad iniezione elettronica PGM-FI con starter automatico e avviamento elettrico. Grazie all’applicazione delle più recenti tecnologie a basso attrito i consumi sono bassissimi e l’affidabilità totale, mentre potenza e coppia vengono erogate in modo sempre fluido e facile.

Il telaio monotrave superiore in acciaio è resistente e regala una guida precisa, per merito anche della evoluta ciclistica con forcella rovesciata, monoammortizzatore posteriore e ruote da 12 pollici con pneumatici ribassati. Potenti i freni, con dischi di generose dimensioni ed efficaci pinze. La strumentazione digitale e i sofisticati gruppi ottici con lampada anteriore a doppio filamento e luce posteriore a LED completano il quadro di una giovane moto che farà breccia nel cuore di ragazzi e ragazze di tutte le età.

L’intelligente struttura del telaio consente inoltre di alloggiare agevolmente i componenti del sistema di iniezione elettronica PGM-FI e dell’impianto elettrico sotto le sovrastrutture, senza togliere spazio al serbatoio della benzina che può così vantare una capacità di 5,5 litri.

L’interasse è super compatto, appena 1.200 mm, ma le geometrie della ciclistica sono improntate al massimo equilibrio dinamico, con 25° di inclinazione del cannotto di sterzo che proiettano 81mm di avancorsa.

Sponsor

Volkswagen Caravelle
Volkswagen Caravelle
OFFERTA Caravelle 6.1. Tuo da € 299/mese fino al 31/10. TAN 3,99% TAEG 4,77%.

Sponsor

Volkswagen California
Volkswagen California
OFFERTA California 6.1. Da € 623/mese fino al 31/10. Tan 3,99% - TAEG 4,61%.

Sponsor

Volkswagen Multivan
Volkswagen Multivan
OFFERTA Multivan 6.1. Da € 652/mese fino al 31/10. TAN 3,99 - TAEG 4,58%
Articoli più letti
RUOTE IN RETE