Honda Shadow 750 Black Spirit

Nuova versione anche per la Shadow 750 Black Spirit, storica custom Honda. Stile classico e look all black, sulla scia del successo della rivale Harley Davidson 883 Iron

Honda Shadow 750 Black Spirit. Nel 2007 Honda aveva lanciato la Shadow Spirit 750; derivata dalla classica VT750 Shadow, si ispirava al più classico design della tradizione USA. Tuttavia, la Shadow Spirit si spingeva oltre l’attuale concezione custom, con uno styling più tradizionale, un profilo più minimalista ed una posizione di guida che… immergeva il pilota al centro della moto per fargli avvertire meglio la potenza pulsante del motore. Inoltre, la nuova iniezione elettronica (PGM-FI) aveva reso più dinamica la guida, per via dell’erogazione più dolce e dei minori consumi ed emissioni. Persino la ruota a raggi anteriore da 17” sottolineava il ruolo da protagonista recitato dalla Shadow Spirit.
Per il 2010, Honda presenta ora la Black Spirit 750, un’emozionale special sulla base della Shadow Spirit tale da fondere le caratteristiche del suo lato più dark con uno styling quanto mai classico. Il vero DNA di questa moto, puro e minimalista, è perfetto per esercitare un irresistibile appeal verso tutti coloro che amano la semplicità di un design pulito. La singola colorazione nera ne esprime infatti appieno tutta l’audacia costruttiva, rendendone ancor più affascinanti le prestazioni e la sorprendente facilità d’uso.

Il V2 di 52° raffreddato a liquido è la configurazione che ha assicurato negli anni potenza e affidabilità a tutta la gamma custom Honda 750cc. La sua forma compatta ha consentito l’abbassamento della trave dorsale del telaio, per enfatizzare il profilo basso e allungato da cruiser. Il motore a corsa lunga con albero a singolo perno (SOHC) esalta la coppia ai bassi regimi. La configurazione bicilindrica a V con tre valvole e due candele d’accensione massimizza la combustione, mentre il cambio a rapporti ravvicinati assicura un’accelerazione sorprendente. La sensazione della potenza che si… scarica direttamente sulla ruota posteriore è merito della trasmissione cardanica, perfetto complemento allo spirito ecologico ed antistress della Black Spirit. Esente da manutenzione periodica, il cardano svolge silenziosamente il proprio dovere, contribuendo però alle pulsioni del motore.

Gli elementi che più caratterizzano l’elegante Shadow 750 Black Spirit contribuiscono anche alla sua eccellente tenuta di strada. La massiccia forcella da 41 mm e la ruota anteriore da 17″ consentono infatti una guida… inebriante ! Sul lato sinistro, il giunto cardanico è integrato nel forcellone, per rendere ancor più pulito e gradevole il look della moto. Inclinati in avanti, i due ammortizzatori posteriori garantiscono un’azione sempre progressiva. Il “panciuto” pneumatico posteriore da 160 mm enfatizza il grintoso styling della Black Spirit, aumentandone il comfort. L’impianto frenante presenta un singolo disco anteriore da 296 mm con pinza a due pistoncini, associato ad un convenzionale tamburo da 180 mm al posteriore.

ARTICOLI CORRELATI