USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Husqvarna TR 650 Strada

Prosegue l'offensiva di Husqvarna con nuovi modelli stradali ampliando la propria gamma, dopo la Nuda 900. Questa volta è il turno di una monocilindrica agile e dinamica

Husqvarna TR 650 Strada
Prima venne la Husqvarna Nuda 900 (anche in versione più ricca, la Nuda 900 R), l’antesignana delle moto italo-svedesi nata per lanciarsi sulla strada dopo i successi sul fango dove ha vinto 82 titoli mondiali.
Adesso il costruttore del gruppo BMW Motorrad dal 2007, presenta Husqvarna TR 650 Strada, motocicletta monocilindrica agile e dinamica.
Dopo aver visto i prototipi Husqvarna Concept Moab Husqvarna Concept Strada e Husqvarna Concept Baja, proprio dal secondo di questi studi, ecco ben due novità fresche di produzione, prevista nello stabilimento di Husqvarna Motorcycles a Cassinetta di Biandronno: Husqvarna TR 650 Strada e Husqvarna TR 650 Terra. Dal vivo sono attesa ad Eicma Milano.

Com’è la Husqvarna TR 650 Strada
La struttura è snella ed atletica, il design essenziale, l’intenzione della Husqvarna TR 650 Strada è quella di presentarsi come una moto moderna, leggera e dinamica per il divertimento non troppo impegnato su strada, grazie anche ad un peso contenuto a 186 kg (in ordine di marcia) e ad un pacchetto tecnologico che ne facilita la guida.

Motore monocilindrico della Husqvarna TR 650 Strada
A livello tecnico la TR 650 Strada si basa sull’affidata tecnologia della BMW G 650 GS. Il motore è il monocilindrico raffreddato ad acqua con due alberi a camme in testa di 652 cm3, sottoposto ad una serie di modifiche per aumentarne la performance.
La potenza è di 58 CV (43 kW) a 7.250 giri mentre la coppia massima di 60 Nm a 5.750 giri. Per i neopatentati fino a 25 anni, come optional ex fabbrica viene offerta una variante a potenza ridotta da 48 CV (35 kW) e 54 Nm.
Il propulsore monocilindrico è stato sottoposto a una serie di modifiche, per garantire un utilizzo sportivo e dinamico. Per esempio, sono stati rivisitati il sistema elettronico d’iniezione di carburante, gli alberi a camme ed è stato potenziato il rapporto geometrico di compressione, così da garantire una spinta particolarmente forte e un’elevata rapidità di risposta. Il motore completato da un impianto di scarico in acciaio inossidabile e da un catalizzatore a tre vie non offre solo un livello particolarmente elevato di divertimento di guida con un propulsore monocilindrico, ma anche un’alta efficienza del carburante e compatibilità ambientale.
In combinazione con il cambio a cinque rapporti ad innesti frontali, il potente e versatile motore monocilindrico della Husqvarna TR 650 Strada risulta adatto  per i percorsi extraurbani ricchi di curve

Ciclistica della Husqvarna TR 650 Strada
Il telaio in travi di acciaio con telaietto posteriore e rinforzo inferiore avvitato al motore conferisce alla Husqvarna TR 650 Strada una ciclistica agile.
Il reparto sospensioni è composto davanti da una forcella telescopica a steli rovesciati dal diametro di 46 millimetri. Dietro invece la ruota posteriore viene guidata da un forcellone a doppio braccio ad alta resistenza torsionale realizzato in profili pentagonali di acciaio ed un monoammortizzatore centrale collegato attraverso un sistema di leveraggi.
I cerchi sono in lega di alluminio da 19” all’anteriore e 17” al posteriore, sui quali sono montati pneumatici rispettivamente da 110/80 e 140/80.
L’impianto frenante è composto sia sull’anteriore che sul posteriore da un freno monodisco e viene rinforzato, di serie, dall’ABS (disattivabile).

Design della Husqvarna TR 650 Strada
Si sa quanto la parte estetica conti tanto quanto, a volte di più, di quella meccanica. Così, per tenere conto dell’elevato livello di dinamica di guida della nuova Husqvarna TR 650 Strada, è stata disegnata in uno stile che abbina l’essenzialità ad un linguaggio formale pulito che la rende agile e leggera, a cominciare dai cerchi in lega che simbolizzano il carattere attivo della moto stradale.
L’aspetto generale della TR 650 Strada, con la carenatura laterale nera ed il parafango anteriore bianco ed elementi della ciclistica verniciati in nero, come il telaio e il forcellone, donano un look robusto e maschile.
L’elevata dinamicità di guida viene sottolineata anche dalle superfici del motore verniciate colore grigio chiaro che sembrano trattate a getti di sabbia creando un affascinante contrasto tecnico insieme al tipico coperchio valvole rosso Husqvarna. Ulteriori raffinati elementi stilistici sono l’impianto di scarico in acciaio inossidabile con due terminali dotati di fondelli di forma simile alla corona del logo Husqvarna e la forcella a steli rovesciati anodizzati colore argento.

TAGS:

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !
SPECIALE
SPECIALE
RUOTE IN RETE