USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Jorge Lorenzo in Fiat Yamaha nel 2010

E' ufficiale la firma fra il pilota spagnolo e il suo team Fiat Yamaha; continuerà a correre al fianco di Valentino Rossi. E in Ducati chi andrà al posto di Stoner?

Jorge Lorenzo in Fiat Yamaha nel 2010: arrivata la conferma ufficiale della firma con Yamaha Motor Company, in anticipo sui tempi previsti dal suo stesso manager che lo scorso venerdì annunciava una risposta sul futuro di Jorge Lorenzo in coincidenza con il GP di Indianapolis.

Lin Jarvis, Managing Director di Yamaha Motor Racing, ha dichiarato: “Siamo ovviamente soddisfatti della decisione che ha preso Jorge. Ha già dimostrato il suo talento, le sue abilità di apprendimento e la capacità di competere ai massimi livelli. Non abbiamo dubbi che grazie a tutto questo possa diventare Campione del Mondo e siamo orgogliosi che abbia deciso di rimanere con noi, nonostante abbia ricevuto offerte molto serie da altre case. Questa decisione ci permette ora di concentrarci sul presente campionato, dove i nostri piloti occupano attualmente la prima e la seconda posizione, e stendere i piani definitivi per il 2010″.

“Sono molto felice!” ha detto Jorge Lorenzo. “Oggi è un gran giorno perché ho deciso di rimanere con il team ufficiale Yamaha nel 2010. È stata una decisione molto importante ed è per questo che ci è voluta qualche settimana, ma credo che sia l’opzione migliore per me. Voglio ringraziare Yamaha perché hanno sempre mantenuto le loro promesse, e in particolare voglio dire grazie a Lin Jarvis e Masao Furusawa.”

Ora restano i dubbi sulla Desmosedici di Stoner che – come tanti temono – potrebbe non tornare in sella per la prossima stagione. Quindi chi affiancherà Hayden sulla Ducati? Il futuro per le rosse di Borgo Panigale è quantomai incerto, staremo a vedere se sfumeranno le nubi che negli ultimi mesi si sono addensate sulla Ducati in MotoGp…

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE