Kawasaki J300 il primo scooter della storia Kawasaki in offerta

Il primo scooter della storia Kawasaki, Kawasaki J300, è caratterizzato da linee che hanno un forte family feeling con la serie ZX e monta un motore monocilindrico raffreddato a liquido da 299cc

Kawasaki prosegue nell’operazione promozionale dedicata al lancio del suo nuovo J300, il primo scooter della sua storia.L’offerta è valida dal 26 gennaio 2015 ed è attiva fino al 31 marzo e prevede in omaggio per tutti gli acquirenti il bauletto da 39 lt. in tinta con la carrozzeria ed una estensione della garanzia fino a 4 anni. 
Il Kawasaki J300 è disponibile nei colori Silver Metallizzato e Nero Metallizzato a partire da 4.730,00 euro  oppure nella versione Special Edition (Nero Silver Verde) a partire da 4.880,00 Euro FC. J300 ABS, infine, è proposto a 5.280 euro.
J300: design sportivo per il primo scooter Kawasaki
Il design del nuovo Kawasaki J300 è caratterizzato da linee aventi un forte family feeling con la serie ZX, di cui fanno parte le sportivissime Kawasaki ZX-6R e ZX-10R, la naked Z100 e la Sport Tourer Kawasaki Z1000SX. Sono molti i dettagli che richiamano il mondo delle moto, dalle pedane ridotte nelle dimensioni per agevolare l’appoggio a terra fino ai freni a margherita. L’obiettivo ovviamente è quello di unire il confort tipico degli scooter con la sportività del Marchio giapponese.
Realizzato in stretta collaborazione con la Kymco, il J300 utilizza un motore monocilindrico raffreddato a liquido da 299cc capace di 28 cv e un telaio in tubi d’acciaio, con una forcella telescopica ad orientamento convenzionale (con steli da 37mm in alto e foderi in basso, per capirci) e un doppio ammortizzatore posteriore regolabile nel precarico molle. 

Scelte concrete e convenzionali quindi, come la trasmissione automatica CVT, il doppio freno a disco, il cavalletto laterale abbinato al pratico supporto centrale e ancora il vano sottosella capace di ospitare un casco integrale. Il peso complessivo è di 191 kg in ordine di marcia.

ARTICOLI CORRELATI