USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Kawasaki Versys 650: la tuttofare giapponese si rinnova

Kawasaki Versys 650 è dotata di un nuovo snello e a tubolare che, oltre al profilo stretto del motore, ha permesso di avere una moto ancora più agile e maneggevole. Il motore resta invariato rispetto alla versione precedente, ma aumenta il pacchetto tecnologico e il comfort

EICMA è stata l’occasione per molte case per presentare novità e aggiornamenti della propria gamma. Tra questa c’è Kawasaki che, in concomitanza della kermesse milanese dedicata alle due ruote, ha svelato la Versys 650 MY 2022.

Kawasaki Versys 650 MY 2022: le caratteristiche

L’essenza motoristica di Kawasaki Versys 650 non cambia, così come rimane invariato il motore, vale a dire il bicilindrico parallelo da 649 cc, ma aumenta il livello tecnologico e il comfort che la avvicinano sempre più alla sorella maggiore Versys 1000. Con le sue ruote da 17″ e le sospensioni a lunga escursione, Versys 650, ha stretto un forte legame con tanti motociclisti che durante la settimana si districano nella giungla urbana e nel week-end escono dalla città per raggiungere le mete più suggestive, da soli, col passeggero o con valigie a pieno carico. Per quando riguarda il set valige laterali, per il 2022, viene confermata l’opzione con colore in abbinata alla verniciatura della moto, mentre il bauletto è stato rinnovato ed ora più capiente. Come di consueto saranno presenti le varie versioni pre-equipaggiate con una gamma di accessori originali Kawasaki. Quindi, oltre alle già conosciute versioni Tourer Plus e Grand Tourer quest’anno saranno introdotte le versioni Urban e Tourer. Ovviamente i proprietari saranno anche liberi di creare la propria “Versys vision” scegliendo tra i numerosi accessori presenti a catalogo.

Versys 650 ora presenta un cupolino ridisegnato con la possibilità di regolazione ancor più semplice e immediata del parabrezza su quattro posizioni. In più c’è in opzione un parabrezza maggiorato per il massimo dell’isolamento dagli elementi atmosferici. Le luci e gli indicatori di direzione, ora totalmente full LED, rendono la moto davvero imperdibile, ed inoltre, per la prima volta su Versys 650, il controllo di trazione KTRC selezionabile dal pilota su due livelli. Il telaio snello e a tubolare, oltre che il profilo stretto del motore, ha permesso di avere una moto ancora più agile, maneggevole e confortevole.

Il grande display TFT a colori con connettività Bluetooth per smartphone collega moto e telefono grazie all’app Rideology di Kawasaki, la quale consente il monitoraggio di numerose funzioni della motocicletta oltre a mostrare utili informazioni sui percorsi fatti e molto altro. Tra gli accessori opzionali originali Kawasaki ecco esserci anche una comoda presa USB, così navigatore e smartphone saranno sempre carichi. I colori disponibili per il 2022 sono Metallic spark black/metallic flat spark black, Metallic phantom silver/metallic flat spark black/metallic spark black e Candy lime green/metallic flat spark/ metallic spark black.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE