USATA
cerca auto nuove
NUOVA

KTM 1290 Superduke R 2020: la “Bestia” arancione, atto terzo

Ad Eicma 2019 KTM ha tolto i veli alla terza generazione dell'ammiraglia della famiglia Duke, la 1290 Superduke R

L’edizione 2019 del Salone Eicma del ciclo e del motociclo è finalmente arrivata: tante le novità presentate dalle più importanti case motociclistiche internazionali, tra le quali l’austriaca KTM, che nella fiera con base a Milano Rho ha finalmente svelato la nuova versione della sua super-naked di punta: la 1290 Superduke R.

Giunta alla sua terza generazione, presenta diverse chicche che la renderanno ancora più appetibile a tutti gli appassionati del marchio: motore LC8 ancora più potente, ciclistica e sovrastrutture riviste, peso ridotto ed elettronica ancora più raffinata, l’ideale per dare filo da torcere alle supersportive tra i cordoli.

KTM 1290 SUPERDUKE R 2020: L’ASTICELLA E’ ANCORA PIU’ ALTA!

Scendendo nei dettagli, la nuova KTM 1290 Superduke R sarà equipaggiata con lo stesso motore LC8 da 1301cc della precedente versione… che però ora esprime valori di potenza e coppia ancora più elevati! Grazie all’adozione di materiali interni più leggeri, ora i cavalli disponibili sono ben 180, mentre la coppia massima arriva alla sensazionale quota di 140 Nm.

Con un peso a secco di soli 189 kg (sei in meno rispetto al Model Year 2019), la nuova super-naked della Casa di Mattighofen diventa un’arma affilatissima con cui andare a caccia del tempo in pista. Grazie al nuovo telaio a traliccio in acciaio al cromo-molibdeno e al rivisto telaietto posteriore in alluminio e materiali compositi, la sua maneggevolezza è incrementata considerevolmente rispetto al passato, così come la stabilità in ogni condizione di utilizzo.

Il pacchetto offerto dalla nuova KTM 1290 Superduke R è completato da un’elettronica ancora più efficiente con piattaforma inerziale e sensore di piega 6D, da sospensioni WP Apex completamente regolabili e impianto frenante Brembo con pinze Stylema… assieme a un’estetica completamente ridisegnata che, ora, la rende ancora più accattivante!

Articoli più letti
RUOTE IN RETE