USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ktm 690

Il potente monocilindrico LC4 da 690cc è stato utilizzato da Ktm per tre moto completamente diverse: la supermotard (SMC), la naked (Duke) e l'immancabile Enduro. Il motore è estremamente scattante, e la guida non si rivela adatta ai neofiti.

Il potente monocilindrico LC4 da 690cc è stato utilizzato da Ktm per tre moto completamente diverse: la supermotard (SMC), la naked (Duke) e l’immancabile Enduro. Il motore è estremamente scattante, e la guida non si rivela adatta ai neofiti. Il tratto distintivo di questi modelli si identifica con il telaio a traliccio ed una grande maneggevolezza, erogazione ride-by-wire e 67CV di potenza effettiva. L’ABS si trova di serie sulla 690 SMC R e sulla 690 Duke, mentre nella versione Enduro non è stato inserito, per non limitare il piacere di guida.

 

 

Versioni:

 

 

Ktm 690 SMC R: Quando si parla di supermotard di media cilindrata è difficile discutere, è lei la protagonista. Il monocilindrico regala emozioni vere ed ha un raro equilibrio che le permette di essere efficacissima sia in strada che in pista. Pesa 140 Kg a secco ed il serbatoio (posteriore sotto la sella) è di 12 litri. La sella è alta, ma non particolarmente per il suo segmento: sono 890 i mm da terra. La Ktm 690 SMC R può essere richiesta anche per i possessori della patente A2 e costa, franco concessionario, 9.365€.

 

 

 

Ktm Duke ABS: La naked della casa austriaca si presenta come una vera fun bike, grazie specialmente alla sua leggerezza che si combina bene con una spinta presente a tutti i regimi. Il monocilindrico LC4 eroga 68CV ben distribuiti con il ride-by-wire e pesa 150Kg, mentre la sella è alta ma non imponente 860mm. Il serbatoio è da 12 litri e la moto costa 8.300€ f.c.

 

 

 

Ktm 690 Enduro R: Molto simile alla versione supermotard, la 690 Enduro R presenta però un assetto delle sospensioni totalmente diverso, oltre alle gomme tassellate per l’uso off-road. Anche qui il motore tira fuori i suoi 67CV sempre presenti. Ha un peso che raggiunge i 140Kg a secco e la sella è alta 910mm, mentre il serbatoio è di 12 litri. Per portarla a casa, franco concessionario, servono 8.920€.

 

 

Elettronica: su tutti i modelli è di serie il Ride-By-Wire, mentre è stato inserito anche l’ABS sia per la SMC che per la Duke.

 

 

Ciclistica e componenti: le 690 sono equipaggiate col classico telaio a traliccio in tubi d’acciaio che contraddistingue Ktm, hanno la frizione antisaltellamento APTC e sospensioni WP. Disco anteriore da 320mm per SMC e Duke, da 300mm per la Enduro, mentre al posteriore c’è un disco da 240mm per tutte e tre.

 

 

 

Rivali: Difficile trovarne quando si parla della SMC, mentre di naked medie ce ne sono parecchie, dalla NC Honda alla Z di Kawasaki per non dire la MT-07 firmata dai Tre Diapason. Certo Ktm ha poco da temere in quanto a prestazioni, ma non si può dire lo stesso dei prezzi.   

Articoli più letti
RUOTE IN RETE