KTM 790 Adventure R Rally: l’off road non conosce più limiti

Realizzata sulla base della KTM 790 Adventure Rally (con cui condivide il motore bicilindrico parallelo LC8c da 95 CV) la versione Rally verrà equipaggiata con le esclusive sospensioni WP XPLOR PRO, sviluppate nel reparto Factory Racing di WP

In KTM non c’è mai fine alla voglia di migliorarsi e così dalle parti di Mattighofen hanno dato vita alla nuova KTM 790 Adventure R Rally: disponibile in 500 pezzi in tutto il mondo, la terza versione della 790 Adventure verrà equipaggiata con sospensioni WP professionali e sarà dedicata a chi cerca di spingere il proprio limite nell’off road sempre un po’ più in là.

KTM 790 Adventure R Rally: com’è fatta

Realizzata sulla base della KTM 790 Adventure Rally con la quale condivide lo stesso telaio a traliccio in acciaio e il potente e compatto motore bicilindrico parallelo LC8c da 95 CV, la nuova versione Rally verrà equipaggiata con le esclusive sospensioni WP XPLOR PRO, sviluppate nel reparto Factory Racing di WP e in grado di offrire prestazioni eccezionali specialmente in situazioni estreme e rispetto alla 790 Adventure R, vedono un incremento dell’escursione di ben 30mm, portando l’escursione totale a 270mm e di conseguenza l’altezza della sella a 910mm. Nello specifico, la forcella WP XPLOR PRO 7548 si avvale dell’esclusiva tecnologia Cone Valve e offre un’azione più fluida e possibilità di regolazione praticamente illimitate, garantendo maggior comfort e migliori performance su ogni superficie. L’ammortizzatore WP XPLOR PRO 6746, sviluppato sulla base dell’esperienza di KTM nei più importanti rally del pianeta, grazie ai moderni componenti a basso attrito, migliora notevolmente lo smorzamento e la trazione, riducendo lo stress fisico dei piloti.

L’ammortizzatore vanta un sistema di smorzamento progressivo (PDS) completamente e facilmente regolabile. Oltre alle sospensioni WP, la KTM 790 Adventure R Rally è dotata di serie di un leggero scarico Akrapovič, di protezioni del serbatoio in fibra di carbonio e del Quickshifter+. Facilmente riconoscibile per il colore e la grafica esclusivi e per il parabrezza e le alette trasparenti, questo modello è equipaggiato con cerchi e camere d’aria più stretti per calzare pneumatici più adatti al fuoristrada estremo, adotta una sella dalle linee più dritte per migliorare gli spostamenti longitudinali e monta pedane Rally per aumentare il comfort e la presa degli stivali durante i lunghi tragitti di guida in piedi.

Hubert Trunkenpolz, CMO di KTM, si è detto davvero soddisfatto del progetto: “Abbiamo creato la KTM 790 Adventure R Rally perché siamo in grado di farlo, semplice. KTM è costantemente impegnata nel migliorare se stessa e i suoi prodotti: è insito nel nostro spirito READY TO RACE. Abbiamo la tecnologia e le competenze per realizzare una moto davvero speciale per i clienti più esigenti. La gamma Pro Components di WP offre sospensioni praticamente analoghe a quelle utilizzate dal team Red Bull KTM Factory Racing Rally vincitore della Dakar sulla KTM 450 RALLY. La nuova KTM 790 ADVENTURE R RALLY è proprio così: una moto da rally pronta a qualsiasi avventura“.

ARTICOLI CORRELATI