USATA
cerca auto nuove
NUOVA

KTM 990 Super Duke R

KTM mantiene la sua super bicilindrica questa volta con una potenza ridotta a 125 CV in cambio di una erogazione migliorata. Rappresenta il top della gamma naked, dopo le nuove 200 Duke e 690 Duke

KTM 990 Super Duke R
Se fosse un animale si contraddistinguerebbe come l’animale Alpha del branco, cioè il più forte, in una sola parole, il leader. In gergo tecnico invece, è la versione top della gamma.
L’animale è la KTM  990 Super Duke R, il branco è la gamma naked della casa di Mattighofen.
A distinguerla dalle altre della famiglia Duke, la 125 Duke, la 200 Duke e la 690 Duke, il prefisso Super e la sigla “R”.
Nonostante non abbia subito rinnovamenti estetici, il modello 2012 si conferma come la belva da strada con un carattere deciso, grazie al design compatto robusto ed aggressivo, al quale si aggiunge una componentistica di alto livello.
La Duke “Alpha” quindi elimina dal listino la versione standard e rimane lei, la Super Duke R.

Prezzo della KTM 990 Super Duke R
Per poter vedere la 990 Super Duke R nei concessionari bisogna aspettare il febbraio 2012. Il prezzo è stato fissato in 11.995 Euro (prezzo IVA inclusa, franco concessionario).

Motore della KTM 990 Super Duke R
Il motore rimane l’LC8 bicilindrico da 999 di cilindrata  ma cambia la potenza: non più i 132 CV della versione precedente ma 125 CV a 9.000 giri al minuto. In cambio la KTM 990 Super Duke R guadagna una erogazione di coppia più omogenea lungo tutta la sua curva, ora di 100 Nm a 8.000 giri al minuto.

Telaio a traliccio confermato per la 990 Super Duke R
Come si vede dalla gallery, il telaio (arancio KTM) della 990 Super Duke R è a traliccio in tubi di acciaio.
Le sospensioni WP sono totalmente regolabili, visto che vengono ereditate dal modello precedente.
All’anteriore monta una forcella da 48 mm di diametro e 135 mm di escursione, mentre al posteriore c’è un mono ammortizzatore da 150 mm di viaggio, regolabile in base alla velocità (alta o bassa) come le vero moto supersportive.
Per mantenere stabile l’avantreno c’è un nuovo ammortizzatore di sterzo.
L’impianto frenante e di Brembo: davanti due dischi da 320 mm di diametro a quattro pistoncini con pinze radiali mentre dietro un singolo disco da 240 mm.
I cerchi da 17” sono gommati con pneumatici da 120/70 e 180/55.
La KTM 990 Super Duke R pesa a secco circa 186 kg (il serbatoio contiene 18,5 litri), governabili da un’altezza da terra di 850 mm

Desing della KTM 990 Super Duke R
Detto del telaio arancione, colore della casa austriaca, mentre cerchi e forcellone sono neri. Il design rimane quello compatto ed aggressivo che siamo abituati a vedere.
La carena è quella tradizionale delle versioni “R” di KTM, che gioca sui toni arancioni e neri su sfondo bianco racing.
Cambia un po’ il posteriore, ora con una sella lievemente più generosa per il passeggero. Ma nel catalogo Power Parts di KTM c’è tutto l’occorrente anche per confermare il carattere Alpha della KTM 990 Super Duke R.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE