KTM, ecco la 1290 Super Duke GT

La sportiva naked austriaca viene reinterpretata in chiave turistica, eccola ad EICMA 2015

KTM anticipa la più importante novità di Eicma togliendo parte dei veli alla 1290 Super Duke GT, la nuova ammiraglia derivata dalla Super Duke R, dedicata a un pubblico sportivo che, pur viaggiando in pieno comfort, vuole sentirsi sempre e comunque con animo aggressivo. La nuova KTM 1290 Super Duke GT, un’interpretazione turistica della naked sportiva austriaca. Ecco le sue caratteristiche:

KTM 1290 Super Duke GT

A spingere questa novità della Casa austriaca troviamo il bicilindrico LC8 da 1.301cc che ora risponde alla normativa Euro 4. Il suo aggiornamento riguarda nuove teste, una termodinamica rivisitata, un’erogazione più dolce e l’iniezione elettronica rivista.

Motore Bicilindrico LC8 1,301 cc aggiornato, nuove teste, termodinamica rivisitata per migliorare la combustione, erogazione della potenza più dolce per andare incontro a un pubblico orientato al turismo veloce, iniezione elettronica adeguata alle nuove specifiche del motore;

Telaio modificato per accogliere il cupolino fisso, telaietto posteriore allungato per ospitare le borse laterali, attacchi borse laterali integrati, nuove selle per incrementare il comfort sulle lunghe percorrenze per pilota e passeggero, nuovo manubrio, più largo e con profilo differente;

Comfort dei 3 dynamic riding mode – Sport, Street, Rain, sospensioni semi attive WP con 4 differenti setup e funzione anti-dive, Quick shifter di serie, Cruise control di serie, manopole riscaldate di serie;

Serbatoio più ampio per proteggere maggiormente il pilota, parabrezza regolabile su 8 posizioni senza ausilio di attrezzi , faro anteriore con luci diurne a led (DRL), cornering lights e frecce a led integrate nel serbatoio;


Nuovo impianto di scarico:
Silenziatore più basso per facilitare il montaggio delle borse laterali, valvola allo scarico per ridurre le emissioni acustiche ai bassi regimi, tonalità di scarico “entusiasmante” agli alti regimi, rispetta la normativa Euro 4;

Motorcycle Stability Control (MSC) che combina l’azione del Traction Control (4 opzioni) con il C-ABS, 4 modalità di scelta dell’ABS – Street, Sport, Rain, Supermoto Optional Extra, Hill-Hold Control (HHC), Motor Slip Regulation (MSR).

ARTICOLI CORRELATI