Kymco Quannon 125

Prima sportiva per la casa taiwanese; si addentra nel campo delle due ruote sportive con una 125

Quannon 125 segna il debutto di Kymco nel segmento delle sportive 125 e non tradisce le linee guida che da sempre sono il successo di ogni prodotto Kymco. Design moderno e funzionale, ciclistica stabile e precisa, e componentistica di qualità sono da sempre i punti fermi di ogni progetto Kymco. Quannon è la sportiva per tutti, una moto caratterizzata da un design e da colorazioni aggressive ma anche da una ergonomia curata. Design e funzionalità La linea sportiva di Quannon 125 è il risultato di studi di design volti ad offrire non solo un look accattivante ma anche la massima funzionalità e facilità di guida, come per ogni prodotto Kymco.La profilata carenatura con ampio plexiglass bombato offre una protezione più che valida al pilota offrendo allo stesso tempo una minima resistenza all’aria. Il risultato sono una serie di vantaggi che vanno da un minor consumo ad una globale ottimizzazione di tutte le prestazioni. Il doppio faro anteriore particolarmente luminoso migliora la sicurezza attiva durante la guida notturna e garantisce un’immediata visibilità di giorno. Come ogni moto sportiva che si rispetti anche Quannon 125 adotta una sella in due pezzi, al passeggero e pilota è riservato tuttavia uno spazio notevole che assicura un comfort valido anche sulle lunghe percorrenze, al passeggero è riservato anche un ampio maniglione che consente un appiglio pratico e sicuro.Il serbatoio benzina, con una capienza di ben 13,5 litri, offre, unitamente ai consumi irrisori del motore una eccezionale autonomia e grazie al suo design permette un’integrazione perfetta pilota/moto nella guida sportiva. Il motore Una 125 moderna e affidabile come Quannon 125 non può prescindere da un motore altrettanto moderno e affidabile. Il monocilindrico quattro tempi raffreddato ad aria e olio unisce prestazioni, semplicità e affidabilità. Caratterizzato da una distribuzione monoalbero in testa, è alimentato tramite un evoluto carburatore da 22,1 mm e rientra ampiamente nell’ omologazione Euro 3, spuntando consumi bassissimi in ogni situazione.

La distribuzione è a 4 valvole in testa offrendo una potenza notevole, vicinissima al massimo consentito dalla attuale legislazione per le moto 125 cc. Grazie ai suoi 13,1 CV a 10.000 giri e ad un picco di coppia massima di 9,9 Nm a 8.000 giri con una curva di coppia particolarmente favorevole, Kymco Quannon 125 ha una risposta al gas sempre pronta e vivace ad ogni regime. La rapportatura delle 5 marce è stata studiata per offrire prestazioni brillanti in ogni situazione di guida. La ciclistica Guida precisa facile inserimento in curva e ottime capacità di piega sono tutte prerogative di Kymco Quannon 125 che può contare su una ciclistica evoluta. Il telaio perimetrale in acciaio offre una grande rigidità torsionale consentendo una guida veloce e sportiva. L’abbinamento con un forcellone in acciaio di sezione generosa non solo offre un colpo d’occhio convincente ma rende la moto molto efficace in ogni frangente. Massima attenzione è stata posta nella definizione delle sospensioni che offrono rigore e scorrevolezza. La forcella teleidraulica con steli da 33 mm ha una escursione di 125 mm, l’ammortizzatore posteriore consente di controllare l’assetto indipendentemente dal carico e/o dalle condizioni di guida. Il disegno a sei razze dei cerchi garantisce sportività, leggerezza, ma anche affidabilità e sicurezza. Il quadro ciclistico di Kymco Quannon 125 è completato da un reparto frenante è in grado di rispondere agli standard prestazionali più elevati: un disco anteriore da ben 276 mm è morso da una pinza flottante a doppio pistoncino parallelo mentre il disco posteriore da 220 mm ha la stessa misura delle maxi sportive ed è frenato da una pinza a doppio pistoncino con asta di reazione. Il Kymco Quannon 125 è commercializzato presso la rete KYMCO a soli 2.795 franco importatore ed è disponibile nell’unica colorazione Rosso Moniga.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE