USATA
cerca auto nuove
NUOVA

La sfida da record di Mirco e Alice: da Montecchio a Capo Nord in Ciao

La coppia, soprannominata Miral, è partita il 23 luglio e dopo 19 giorni di viaggio, con oltre 5200 Km percorsi, è arrivata in Norvegia affidandosi solo al motorino di Piaggio

È un’impresa da record quella che è stata firmata da Mirco Targon e Alice Zanni: i due, infatti, hanno percorso gli oltre 5200 Km che dividono Montecchio da Capo Nord a bordo di un Ciao. Per la coppia non si tratta dell’unica avventura di queso genere.

Da Montecchio a Capo Nord in Ciao

Mirco Targon e Alice Zanni sono una coppia così affiatata che si sono dati anche un nome d’arte (MIRAL) e sono saliti agli onori della cronaca per un’impresa su due ruote. Lo scorso 23 luglio sono partiti dalla loro casa Montecchio alla volta di Capo Nord. Non ci sarebbe nulla di strano se non fosse per il mezzo utilizzato: un Piaggio Ciao. Il viaggio si è articolato in 19 giorni per un totale di oltre 5200 Km percorsi. Il 19 agosto, Mirco, Alice e i loro cinquantini hanno potuto festeggiare l’arrivo in Norvegia. I Miral non sono nuovi a queste esperienze: nel 2020, infatti, hanno completato il giro d’Italia in sella a una Lambretta 125 del 1963, percorrendo 3.500 km nel 2020.

Il nostro progetto di viaggio ha come unico obbiettivo ha rivivere il divertimento spensierato e leggero degli adolescenti di un tempo. Lo scorso anno ci siamo divertiti tantissimo girando l’Italia con la nostra Lambretta 125 del 1963 e percorrendo quasi 3500 km tra le meraviglie del nostro Paese fatto di mille sfumature, quindi quest’anno abbiamo deciso di rivivere quelle emozioni – hanno detto a Vicenza Today -. Per noi conta vivere il viaggio godendocelo chilometro dopo chilometro alla ricerca di nuovi stimoli e nuove avventure. Abbiamo viaggiato estremamente leggeri, con pochissimi gli indumenti e molti i ricambi e le chiavi per le manutenzioni“.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE