Lambretta Pato 50

Ad EICMA Moto 2008 il debutto internazionale del modello di scooter in versione 50 cc di Motom Italia

Lambretta Pato 50. La Motom, licenziataria dello storico marchio Lambretta, sarà presente all’Eicma con Pato, scooter  che nasce per essere ancora più versatile e più agile delle versioni già esistenti da 125cc e 150cc. La nuova “creatura” di Motom Italia, la Lambretta Pato 50cc,  sceglie per il suo debutto internazionale l’edizione 2008 di EICMA, la rassegna dedicata al mondo del ciclo e del motociclo, in programma a Fiera Milano dal 4 al 9 novembre prossimi. Versatilità è la parola chiave che identifica il nuovo modello di Lambretta Pato: nasce per essere… camaleontico, per non passare inosservato. Indipendentemente dal target di età, in base alle necessità ed alle esigenze Pato si adatta bene a tutte le situazioni.

Pur essendo disponibile in pronta consegna nei colori basici, il “cinquantino” Lambretta Pato può essere scelto, per esempio, anche nelle tre tonalità speciali individuati per il debutto ad EICMA Moto – rosa, giallo e zebrato – e disponibile entro tre settimane dall’ordine. E non è escluso che la gamma cromatica, in futuro, si ampli considerevolmente. Comfort, duttilità e disinvoltura: i plus di Lambretta Pato 50cc trovano riscontro in un DNA tecnico ad alta definizione, espressione del know how di Motom: il motore monocilindrico a quattro tempi raffreddato ad aria ha  una potenza massima di 2,4KW ed raggiunge una velocità di 45 chilometri orari.

ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE