USATA
cerca auto nuove
NUOVA

LML Star

La LML con la Star 4 tempi strizza l'occhio alla vecchia Vespa, oggetto di culto per gli appassionati della mitica due ruote italiana

LML Star, sessanta chilometri con un litro in versione retrò per la due ruote indiana che si propone in tre varianti: Linea Classic, Linea Prestige e Linea Vintage.
All’Eicma 2009, la LML Italia ha presentato la sua ultima creazione, la Star 4 tempi, uno scooter che ricorda molto da vicino la vecchia Vespa.
La LML Star 4 tempi è equipaggiata con motori 125 e 150, che vanno ad affiancarsi alla Star 2 tempi. La nuova motorizzazione permette, come detto, una percorrenza fino a sessanta chilometri con un litro di benzina e basse emissioni inquinanti, rendendo la LML Star tra i veicoli più ecologici al mondo.
Ma le novità non riguardano solo il propulsore 4 tempi, ma anche lo stile e la tecnica: rinnovati infatti telaio e dettagli che permettono di conquistare nuovi parametri di sicurezza, affidabilità, e comfort, per affrontare al meglio il traffico cittadino.
La nuova scocca/telaio è rivoluzionaria: un’inedita struttura in tubi di acciaio elettrosaldati che va a rafforzare la preesistente configurazione monoscocca, che garantisce una rigidità torsionale 700 volte superiore a un classico telaio monoscocca, tipico della 2 tempi.
Inoltre c’è una nuova taratura delle sospensioni e una maggiore potenza freno con spazio di arresto ridotto del 50%.
Tornando al motore si tratta di un 4 tempi monocilindrico orizzontale monolabero con due valvole, un sistema di raffreddamento ad aria forzata ed un cambio manuale a 4 marce con avviamento elettronico e a pedale.
La potenza massima è di 6.75 Kw a 6250 Rpm per la variante 150 e 5.84 Kw a 6000 Rpm per la variante 125.
Interessante anche il contenimento delle emissioni inquinanti che rispettano l’ambiente.
Ampia scelta di accessori, tra i quali il portapacchi cromato anteriore e posteriore, il cupolino fumè e gli pneumatci bicolore.
Contenuti i prezzi che vanno dai 2.660 euro per la 125 ai 2.860 della 150.

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE