USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Monster Italian Virtual Tour: il nuovo contest firmato Ducati

Fino al 10 luglio è possibile partecipare al concorso Monster Italian Virtual Tour che premia con un Monster la miglior foto realizzata utilizzando la realtà aumentata

Fino al 10 luglio 2021 gli appassionati di fotografie (e moto) potranno partecipare al Monster Italian Virtual Tour, il concorso organizzato da Ducati che mette in palio un Monster per colui che firmerà il miglior scatto del nuovo modello Ducati insieme alle bellezze della penisola italiana, realizzata utilizzando la tecnologia della realtà aumentata Monster Experience AR.

Monster Italian Virtual Tour: il nuovo concorso Ducati

Avvicinarsi ai motociclisti utilizzando anche tecnologie e strumenti innovativi è uno degli obiettivi di Ducati che, con il lancio del concorso Monster Italian Virtual Tour e l’applicazione della realtà aumentata a uno dei suoi nuovi modelli, prosegue nel suo percorso di digitalizzazione, già ben delineato da iniziative come i Museo Ducati Online Journey, che offrono la possibilità di visitare il Museo Ducati da remoto. Partecipare al contest è molto semplice: basta accedere al sito del concorso e compilare il form dedicato. A questo punto il sistema inoltra via mail un link per accedere alla piattaforma Monster Experience AR, dove è possibile visualizzare l’immagine virtuale del Monster sullo schermo del proprio smartphone o tablet inserita nell’ambiente che si sta inquadrando con la fotocamera e scattare le fotografie. Una volta scelto lo scatto migliore basterà pubblicarlo sul proprio profilo Instagram inserendo l’hastag #MonsterVirtualTour e taggandoDucati nella descrizione.

I criteri con i quali Ducati eleggerà il vincitore sono: qualità della foto, creatività del contesto, visibilità della moto e veridicità della foto, ossia quanto la foto sembra reale. La piattaforma di realtà aumentata mette a disposizione degli utenti entrambe le versioni, Monster e Monster Plus, in tutte e tre le colorazioni disponibili (Ducati Red, Aviator Grey e Dark Stealth). L’immagine realistica in 3D permette di apprezzare il design moderno, sportivo ed essenziale della moto e di scoprirne tutti i dettagli da vicino. Gli appassionati hanno così la possibilità di visualizzare il nuovo Monster all’interno del proprio garage, parcheggiato a lato della strada preferita o in qualsiasi altro luogo. Inoltre, la tecnologia AR consente di modificare le dimensioni o ruotare il Monster come si desidera e di condividere le foto con gli amici o con il dealer di fiducia prima di prenotare il test ride.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE