USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Moto Guzzi al Verona Motor Bike Expo 2015

Le officine RossoPuro, Millepercento e South Garage sono i grandi della customizzazione intervenuti sulle Moto Guzzi per il Motor Bike Expo di Verona. Sul sito garage moto guzzi si può personalizzare la propria V7 per darle un tocco custom ed un’ondata di stile.

Moto Guzzi arriva al Motor Bike Expo di Verona con alcune delle officine di customizzazione più famose nel panorama nazionale: RossoPuro, Millepercento e South Garage. 
 
Le case di customizzazione hanno fatto un gran lavoro sulle ultime Moto Guzzi presenti sul mercato, lavoro che vedremo esposto a Verona dal 23 al 25 gennaio 2015.

Davvero interessante il nuovo che Moto Guzzi ha riservato per le “special di serie”: la casa lombarda ha infatti inaugurato un nuovo sito web, Garage Moto Guzzi, dove si può scegliere come personalizzare la propria V7 stone o V7 special sostituendo parti a scelta che appartengono a quattro stili differenti, interpretati da altrettanti custom garage.

Lo stile “Dapper”, quello café racer, è stato ideato da Stefan Bronold, che lavora completamente da solo e progetta le sue moto con la massima cura. Particolari must per la café racer sono il codino corto (rigorosamente monoposto) ed una cromatura che và dal parafango al serbatoio, lasciando che tutto brilli. 

Dark rider, il secondo stile proposto da Moto Guzzi, è qualcosa di eccentrico, pensato per la notte e gli amanti del nero. È questo infatti il colore che dà il tema alla bella due ruote: opaca ed aggressiva come unico particolare rosso fiammante, ha il marchio della casa sul serbatoio. Questa “perla nera” arriva direttamente dall’officina RossoPuro, dove Filippo Barbacane ha dato vita alla creatura.
 
Il terzo modo di interpretare la V7 invece è decisamente più allegro: ruote tassellate, ammortizzazioni doppie di un rosso racing e scarico alzato e lungo fino al portatarga non lasciano molti dubbi: si parla di Moto Guzzi V7 Scrambler, concepita da Giuseppe Carucci di South Garage Milano con una bella livrea rossa e vari particolari racing. 
E poi c’è lei, la Legend. Questa è secondo noi la più bella delle sorelle ma si sa, i gusti sono diversi per ognuno. È una sorta di variante della Scrambler ma con una spruzzatina di vintage in più, che oltre alla livrea verde ne ha anche un’altra camouflage. Anche qui scarico alto e ruote tassellate per dare più carattere alla moto, che si presenta aggressiva e corposa. Questa chicca ci arriva direttamente dall’officina Millepercento e dalle mani esperte di Stefano Perego.
 
Al Motor Bike Expo di Verona però, la marca dell’aquila presenterà anche la nuova Moto Guzzi Audace 1400 per farsi spazio tra le maxi cruiser ed uno spettacolare prototipo, l’MGX-21, di cui sapremo dirvi presto tutti i dettagli. Se cercate qualche informazione per raggiungere il Motor Bike Expo potete cliccare su questo link, dove abbiamo raccolto le info più utili per non perdere il meglio di questo primo salone annuo delle due ruote.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE