USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Motor Bike Expo 2011

Fervono i preparativi per il primo appuntamento dedicato al mondo delle due ruote a Verona, presenti grandi marchi: da Ducati a Triumph, da Harley Davidson alla Federazione Italiana Customizer

Fedele alla collocazione invernale, dal 21 al 23 gennaio 2011, nell’ormai consueta sede di Veronafiere, andrà in scena Motor Bike Expo, il primo grande evento dell’anno dedicato alla moto che confermata la formula vincente, economica e veloce, molto gradita agli espositori e supportata anche da Infomotori che è media partner.
Diventato ormai una classica del settore, il salone dedicato agli appassionati più puri occuperà un lungo week end in cui l’attenzione di tutto il settore sarà concentrata esclusivamente su Verona.

Elettrizzante il programma: l’esposizione statica si coniugherà ancora con gare ed esibizioni nelle aree all’aperto, test-drive, premiazioni, incontri con campioni e personaggi ed altre iniziative all’insegna dello spettacolo e dello svago.
“I dati sulle presenze delle aziende sono molto positivi” annuncia Francesco Agnoletto, patron della manifestazione. “Già alla fine di luglio le adesioni erano esattamente il doppio di quelle pervenute alla stessa data del 2009”.
“Nella scorsa edizione abbiamo sfiorato i 100.000 visitatori” fa notare Agnoletto, che insieme a Paola Somma è anche l’ideatore del salone. “Un risultato straordinario se consideriamo che è stato raggiunto in soli tre giorni, di cui uno lavorativo, nel pieno della stagione invernale”.

L’appuntamento è ormai di quelli imperdibile anche per il pubblico che sa di trovare il mondo della moto al completo ed in tutte le sue declinazioni. Verona si confermerà sede dell’unica tappa italiana del Campionato mondiale costruttori moto custom, che radunerà 200 gioielli hi-tech provenienti da tutto il Continente (e anche oltre) e ospiterà i bike – show più esclusivi, riservati alle moto special e personalizzate, trasformate in vere e proprie opere d’arte.
Il panorama del mondo custom sarà riunito al completo a Verona: alla consueta parata di stelle provenienti da tutto il mondo si aggiungerà infatti, grazie all’accordo con la Federazione Italiana Customizer, tutto il settore nazionale, una vera miniera di creatività e professionalità alla quale Verona offrirà una degna opportunità per fare passerella.

Non mancheranno le più importanti case mondiali, dalla Ducati alla Harley Davidson e le inglesi Triumph e Norton che esporranno la produzione di serie con le novità 2011, insieme ai produttori di accessori ed abbigliamento.
Un ampio settore sarà riservato al mototurismo, attività che appare solo sfiorata dalla crisi e che innesca benefici effetti sull’economia delle aree interessate: proprio Motor Bike Travel, l’inedita area riservata al turismo su due ruote, sarà una delle principali novità del salone: una grande “piazza”, come quelle che ospitano i motoraduni, confortevole ed accogliente, dove i mototuristi incontreranno le aziende di promozione turistica, le Regioni,  gli organizzatori, gli organi di informazione, le agenzie, le strutture sportive.
Un’occasione per conoscersi e incontrare l’offerta del settore pensata per il mondo della moto, una grande opportunità per pianificare week end ed escursioni alla vigilia della migliore stagione climatica.
Due le iniziative: “Scoperto, con la moto”, riservata ai turisti su due ruote che, attraverso internet, proporranno foto di mete particolari o sconosciute, raggiunte con la propria moto, e “Moto Incoming”, destinata agli operatori che presenteranno un pacchetto, un’iniziativa o un progetto mirato ad incentivare il mototurismo. Per entrambe sono previsti riconoscimenti assegnati da giurie specializzate.

Tre grandi spazi, tra l’ingresso principale ed i padiglioni, garantiranno spettacolo e divertimento nelle aree esterne del Motor Bike Expo, per un totale di circa 30.000 metri quadrati. Qui saranno ospitate le attività sportive e dimostrative di Motor Bike Expo 2011.
Tale spazio sarà suddiviso in tre aree tematiche:
– Area A, prospiciente il Pad. 4, dedicata al Trial Indoor, Trial Acrobatico, BMX e Quad Acrobatico.
– Area B, prospiciente il Pad. 6, dedicata a prove di scooter elettrici E-TROPOLIS, selezione piloti Mini GP2 Trofeo METRAKIT ed esibizioni degli Scooter del Trofeo MALOSSI
– Aree C/D, prospicienti il Pad. 8, dedicate ad esibizioni di Supermoto, Minimotard, Test Drive, Stuntmen, Drifting e Freestyle Auto e Moto

Sabato 22 e domenica 23 gennaio i visitatori saranno così accolti da attività altamente spettacolari che li introdurranno immediatamente nell’atmosfera del Motor Bike Expo.

Area A
In collaborazione con Area 51, saranno predisposte alcune ’zone’ tipiche del Trial Indoor nelle quali si alterneranno esibizioni di piloti giovani ed affermati. Da evidenziare lo spettacolare show di Action Group, la squadra di autentici funamboli che ha in Sergio Canobbio, ex-pilota del mondiale, la sua autentica anima.
Spazio poi per le rampe del Trial Acrobatico e del BMX proposte dagli spericolati equilibristi della Pirate Troop oltre alle esibizioni del Quad acrobatic Group.

Area B
L’area più grande è dedicata alla presentazione ed alle prove degli Scooter Elettrici E-TROPOLIS, alle prove e selezioni delle minimoto GP2 Metrakit in collaborazione con Rossocromo ed alle esibizioni degli Scooter partecipanti al Trofeo Malossi.
Non mancherà il divertente spettacolo dell’unico freestyler al mondo che si esibisce con la Vespa, il mitico Nicola Impennatore.

Aree C/D
Area C dedicata esclusivamente alla moto, con esibizioni delle Mobster Minimotard, di Supermoto ed attività di Test Drive proposte da alcune Case. In particolare venerdì, dalle 12.00 alle 14.00, Quadro Tecnologie metterà a disposizione della stampa il suo rivoluzionario 350 D per un test finalizzato ad evidenziare le caratteristiche della ciclistica.

Nell’Area D puro spettacolo garantito da Freestyler e Stuntman di prim’ordine a cominciare dagli attori di Scuola di Polizia, il più grande spettacolo di Stuntman in programma ogni estate a Mirabilandia che si esibiranno con auto e moto.
Atteso anche il ritorno di Graziano Rossi per una spettacolare esibizione di Drifting Auto.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE