USATA
cerca auto nuove
NUOVA

MV Agusta Brutale 800 RR prestazioni e prezzo

Per molti ma non per tutti, la nuova Brutale 800 RR offre il massimo delle prestazioni e dello sviluppo tecnologico delle naked di casa MV. Come se la versione "normale" non fosse abbastanza ecco la ipervitaminizzata RR tutta casa e cordoli

Come se non bastassero il fascino e le prestazioni offerte dalla Brutale 800 dalle parti di Schiranna, nella sede della MV, hanno pensato bene di dare alla luce una versione vitaminizzata di quella che è senza dubbio una delle più riuscite e affascinanti naked attualmente sul mercato… e così è nata la Brutale 800 RR.
Se fin dalla sua origine, con la 675, la Brutale voleva essere un punto di incontro tra la versatilità naked e l’anima racing oggi la 800 RR fa pendere con decisione l’ago sulla parte corsaiola. Prestazioni ancora più estreme, ciclistica adeguata ed elettronica ai massimi livelli fanno della 800 RR un vero “animale” da pista da avvicinare con il dovuto “timore reverenziale” perché la Brutale RR non è una moto per tutti.
Cominciamo a far parlare qualche numero partendo, come è giusto, dal motore e dalle sue prestazioni. Il tricilindrico di MV è compatto, leggero e con soluzioni tecnologiche che lo pongono al vertice della produzione mondiale. Nuovo è l’impianto di iniezione elettronica che vede due iniettori per cilindro (sugli altri modelli di Brutale è uno solo), una nuova centralina di controllo, valvole farfallate da 50mm di diametro e un nuovo air box più efficiente con il risultato che ora si parla di 140 cv a 13.100 giri e una coppia massima di 86 Nm a 10.100 giri ma con una curva di erogazione già piena ai bassi e medi regimi. 
Naturalmente tanta esuberanza ha bisogno delle adeguate “infrastrutture” per essere gestita, a cominciare dal telaio in tubi di acciaio in grado di offrire adugata resistenza ai carichi di flessione e torsione pur a fronte di un peso contenuto. A questo si affiancano due piastre in lega di alluminio a cui si infulcra il monobraccio posteriore, anche’esso in lega di alluminio. Anche per le sospensioni la dotazione è di altissimo livello sia per caratteristiche che per versatilità: la forcella è una Marzocchi da 43mm a steli rovesciati con regolazione del freno idraulico in compressione ed estensione oltre che nel precarico; le medesime regolazioni sono offerte dal mono posteriore Sachs mentre fa bella mostra di sé il nuovo ammortizzatore di sterzo realizzato da CRC.
Il contatto con il terreno è garantito dai pneumatici di primo equipaggiamento Pirelli Diablo Rosso II 120/70-17″ all’anteriore e 180/55-17″ al posteriore montati su cerchi a cinque razze in lega di alluminio e realizzate specificamente per la 800 RR. Per fermarsi la Brutale si affida a due dischi in acciaio di 320mm all’anteriore con pinze radiali a quattro pisconcini mentre al posteriore il cerchio è di 220mm su cui agisce una pinza a due pistoncini il tutto made in Brembo. L’ABS è l’evoluto sistema Bosch 9 plus con RLM, che oltre a evitare il bloccaggio delle ruote limita il rischio di sollevamento del retrotreno in staccata. 
Infine, ma non ultima, anche l’elettronica è all’altezza del progetto RR: il sistema MVICS 2.0 (Motor & Vehicle Integrated Control System) offre tre mappe standard impostate direttamente in fabbrica (Sport, Normal e Rain) che permettono di gestire finemente la coppia e garantiscono un’erogazione dolce ai bassi regimi, indispensabile ad esempio per l’impiego cittadino o su fondi a bassa aderenza ma consentono, contemporaneamente, di sfruttare pienamente la grinta sportiva della Brutale 800RR. Se tutto ciò non bastasse è sempre possibile utilizzare la mappa Custom, che permette di intervenire su parametri fondamentali come risposta del motore, limitatore di giri, risposta della coppia motore, sensibilità del comando gas e freno motore. 
Ma l’elettronica sulla RR passa anche dal cambio: il nuovo Quickshifter EAS 2.0 è il primo modello della categoria a offrire il “downshifter”, l’assistenza elettronica in scalata, per garantire cambiate rapidissime in ogni situazione. Come sulla Brutale “normale” il controllo di trazione è disinseribile, oppure può essere impostato su otto differenti livelli di intervento agendo su apertura farfalla, anticipo d’accensione e iniezione. Per la versione RR anche questo elemento è stato però ulteriormente evoluto e dotato di logiche di funzionamento specifiche.
La nuova Brutale 800 RR è proposta in 2 colorazioni: Rosso Shock Perlato/Bianco Ice Perlato e Grigio Avio Metallizzato/Nero Carbonio Metallizzato. Con sistema ABS Bosch 9 plus e cambio EAS 2.0 è disponibile franco concessionario a 13.980 €

Sponsor

Volkswagen Caravelle
Volkswagen Caravelle
OFFERTA Caravelle 6.1. Tuo da € 299/mese fino al 31/10. TAN 3,99% TAEG 4,77%.

Sponsor

Volkswagen California
Volkswagen California
OFFERTA California 6.1. Da € 623/mese fino al 31/10. Tan 3,99% - TAEG 4,61%.

Sponsor

Volkswagen Multivan
Volkswagen Multivan
OFFERTA Multivan 6.1. Da € 652/mese fino al 31/10. TAN 3,99 - TAEG 4,58%
Articoli più letti
RUOTE IN RETE