USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

MV Agusta F4 è la più bella del web

I lettori di Infomotori hanno eletto la MV Agusta F4 “Moto più Bella del Web 2010” e l’Italia vince tutte le categorie!

Si è conclusa l’edizione 2010 del premio “Moto più Bella del Web” promossa da Infomotori.com con la vittoria assoluta della MV Agusta F4.
Il Made in Italy ha letteralmente trionfato quest’anno conquistando incredibilmente tutte le categorie lasciando a bocca asciutta nipponici e tedeschi. La stessa MV Agusta si porta a casa anche il titolo dedicato alla più bella sportiva del web e quello della più bella naked del web con le  F4 e Brutale.
 
La Morini Gran Passo è risultata invece la più bella enduro del web.
Ducati Multistrada ha dominato fra per le turistiche, la Vespa LX Touring tra gli scooter, mentre Dainese con AGV è ancora una volta regina degli accessori, Alpinestars per gli stivali e Pirelli per gli pneumatici.
Un’edizione decisamente “bianco,rosso e verde” che non ha risparmiato sorprese, confermando che il lettore di Infomotori.com guarda molto al design ma soprattutto alla sostanza.
 
La formula del sondaggio on line assicura l’assoluta indipendenza del premio, la cui ampia giuria è formata da tutti i lettori del portale motoristico diretto dal 2000 da Carlo Valente
Protagonista assoluta è stata la MV Agusta, da poco ritornata alla famiglia Castiglioni che apprezzerà sicuramente il tanto calore espresso a loro dagli appassionati delle due ruote che hanno probabilmente premiato sia la bellezza della F4 sia il coraggio di riprendere dal colosso della Harley Davidson il loro gioiello.
 
Molto bella la sfida tra le supersportive, con un testa a testa tra la MV Agusta F4 e la Aprilia RSV4R: le due italiane sono partite a razzo , fuggendo dalle pur temibili Yamaha YZF-R1, la Suzuki GSX-R1000 e la Kawasaki Ninja ZX-10R, facendo gara a se.
Tra le naked c’è stata davvero poca storia: i lettori di Infomotori non hanno avuto dubbi nel decretare la MV Agusta Brutale 1090 RR la più bella del segmento, staccando la Kawasaki Z1000, mentre per il terzo posto la Yamaha FZ8 ha avuto la meglio sulla Triumph Truxton.
Sorpresa tra le enduro: la più bella è la Moto Morini Granpasso, che trionfa davanti la superfavorita BMW R1200GS. Nonostante il blasone della bavarese, l’italiana è sempre stata al comando senza mostrare alcun timore reverenziale permettendosi di gestire il distacco. Al terzo posto un’altra moto italiana: la Moto Guzzi Stelvio NTX.
 
Senza storia la categoria turistiche: la Ducati Multistrada è partita inserendo il ride mode Sport e ha salutato tutti. Seconda, a debita distanza, la Yamaha XTZ Superténéré che all’ultimo tornante ha passato la Honda VFR1200F.
La Vespa LX Touring si conferma lo scooter più bello del web per i lettori di Infomotori, staccando il nuovo Honda PCX 125 e il Kymco Downtown, che è riusciuto a divincolarsi dalla morsa del tre ruote Piaggio Mp3 Hybrid.
Dainese padrona tra gli accessori da moto: i lettori di Infomotori hanno eletto le tute del diavolo le migliori del web, seconda piazza per la Spidi e terza per la Spyke, mentre tra i caschi AGV prevale sugli Arai e Shoei. Alpinestars si conferma leader per quanto riguarda gli stivali staccando Dainese e Sidi.
 
Pirelli, anche grazie alla buona visibilità del Mondiale Superbike, è il pneumatico più votato, mettendosi alle spalle Metzeler e Michelin.
Facendo una analisi, i risultati finali dimostrano che i lettori di Infomotori snobbano le classifiche di vendita prediligendo più delle prestazioni, della praticità e del rapporto qualità/prezzo, lo stile, il design e l’innovazione italiana.
 
Archiviati quindi i premi “Auto Più Bella del Web 2010” (BMW X1) e “Moto Più Bella del Web 2010”, la redazione di Infomotori.com sta già predisponendo l’edizione 2011 dell’Auto Più Bella del Web che partirà a novembre e che si preannuncia decisamente interessante grazie alle numerose novità di prodotto attese per il prossimo anno.

Per rendere ancora più popolare ed indipendente il giudizio, dalla prossima “gara” la giuria sarà allargata anche ai fans di Infomotori su Facebook (quasi 15.000) che già quest’estate hanno mostrato di essere molto preparati ed attivi in occasione della “Coppa del Mondo dell’Auto” che ha raccolto quasi 10.000 voti durante i 64 scontri diretti, terminati con la vittoria finale della Ford Kuga.

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !
SPECIALE
SPECIALE
RUOTE IN RETE