USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Novità 2014: ecco Yamaha da cross YZ250F e YZ450F

Yamaha presenta la nuova gamma 2014 della serie YZ a 4 tempi per il fuoristrada. Medesima piattaforma per le due cilindrate

Yamaha presenta le ultime evoluzioni dei modelli cross della serie YZ, ovvero i modelli YZ250F e YZ450F M.Y. 2014. La nuova generazione delle specialistiche YZ-F vede un avvicinamento delle due cilindrate, come mai prima d’ora. Yamaha YZF250 e Yamaha YZF450 condividono la stessa piattaforma e la medesima dotazione tecnologica, a cominciare dal rivoluzionario motore monocilindrico con termica “rovesciata” ed il nuovo scarico che disegna una serpentina a partire dalla testa del cilindro. 
Il cuore delle YZ-F del 2014 è sostanzialmente lo stesso per entrambi i modelli, con la versione 250 cc che si distingue per la testa del cilindro e il pistone ridisegnati, i condotti di aspirazione e scarico più generosi, unadifferente distribuzione a quattro valvole e il basamento del motore più leggero. 
Modifiche importanti rispetto alla precedente generazione, e altrettanto si può dire della “sorella” YZ450F: la novità 2014 è il carattere più gestibile dell’erogazione. Le dimensioni generose delle valvole giocano un ruolo importante nella ridefinizione delle prestazioni, la nuova centralina e i nuovi rapporti regalano una coppia più sfruttabile nelle marce basse, con una spinta più corposa a partire dalla terza marcia. I condotti di aspirazione e scarico rivisti, il profilo delle camme e i rapporti del cambio puntano a rendere la YZ450F più trattabile, mantenendo invariato il carattere esuberante. 
Su entrambe le moto, con l’accessorio “MX Power Tuner” si può impostare rapidamente la mappatura della centralina più adatta ai diversi terreni o allo stile di guida del pilota. 
Aumenta la rigidezza e cala il peso per le nuove YZ250F e YZ450F
Diversi gli interventi tesi al contenimento deli pesi delle moto: il nuovo radiatore, più compatto, il telaietto più corto e il peso contenuto di diversi altri componenti contribuiscono a rendere la moto più leggera e guidabile. La sensazione di leggerezza è stata ricercata riducendo le dimensioni del carter motore, semplificando l’impianto di lubrificazione a carter umido e adottando una pompa carburante compatta.
Per quanto riguarda le sospensioni, la collaudata forcella a steli rovesciati con camere separate per olio e aria monta nuove molle ed è più efficace grazie al mozzo della ruota anteriore maggiorato a 22 mm. La piastra superiore di sterzo, più rigida, aumenta l’agilità e la tenuta in fuoristrada di YZ250F ed YZ450F, mentre la nuova molla dell’ammortizzatore posteriore ha un effetto di assorbimento progressivo. 
Masse riviste e centralizzate per le nuove Yamaha cross 2014
Tra gli obiettivi dello sviluppo, la ricerca di una migliore centralizzazione delle masse, capace di sottolineare le conosciute doti di maneggevolezza dei modelli da cross Yamaha: tra gli interventi rivolti in questo senso, su YZ250F ed YZ450F è stato rivisto il percorso tortuoso dello scarico, la posizione del serbatoio (ribassata, e che che ha aumentato la capacità di più di un litro), la collocazione centrale dei componenti dell’iniezione elettronica come la nuova centralina e l’impianto elettrico. Il particolare disegno dello scarico è derivato direttamente dalle moto ufficiali del Monster Energy Yamaha Team nel Mondiale, e vanta un diametro del tubo inferiore dal cilindro al silenziatore.
Nuovi colori e diversi accessori per le Yamaha YZ250F e YZ450F
La gamma YZ 2014 vanta anche nuove grafiche, realizzate in fase di stampaggio. Un metodo utilizzato da Yamaha che prevede l’inserimento della pellicola all’interno dello stampo stesso, prima del processo di stampaggio. In questo modo le decorazioni si amalgamano alla plastica, con un effetto finale semitrasparente e una superficie più resistente ai graffi e all’usura.  Per i piloti che guidano YZ-F, in gara o per piacere personale, c’è una ricca gamma di accessori e componenti opzionali che possono ridurre ulteriormente il peso, personalizzare l’estetica o aumentare le performance. 
Il già citato “MX Power Tuner” è l’accessorio ideale per la mappatura della centralina e la messa a punto dell’iniezione elettronica, per entrambi i modelli, ma sono disponibili anche componenti della frizione più leggeri, una testa modificata e fornita già assemblata per facilitare il montaggio, il coperchio accensione in lega e lo scarico Akrapovic con i collettori in titanio.
La Yamaha YZ250F modello 2014 sarà disponibile da luglio 2013, mentre per la YZ450F bisogna aspettare fino a novembre 2013. I prezzi non sono ancora stati comunicati.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE