USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Novità cross: Honda CRF250R 2014

Honda presenta la nuova CRF250R 2014, monocilindrica da fuoristrada che vanta una ciclistica completamente rivista e un motore ottimizzato nelle prestazioni

Honda presenta la nuova CRF250R 2014, la monocilindrica dedicata a tutti gli appassionati e ai piloti di motocross. La nuova CRF250R si presenta profondamente rivista, sulla base delle esperienze acquisite con la versione CRF450R completamente rivista lo scorso anno, tanto che gli ingegneri giapponesi hanno scelto di procedere con un deciso rivoluzionamento della moto piuttosto che optare per una più semplice evoluzione del modello precedente.
Tutta nuova la ciclistica della Honda CRF250R 2014
La novità più significativa della nuova CRF250R 2014 risiede nella ciclistica, con il telaio, una struttura a semi-doppio trave in alluminio che ha esordito proprio sulla Honda CRF450R 2013, in grado di assicurare un baricentro più basso e una minore inerzia in curva, a tutto vantaggio della maneggevolezza.
Il peso della nuova struttura è di soli 9,35 kg, con la testa di sterzo e le travi principali che si congiungono ora molto più in basso sul cannotto, più vicino alla sezione centrale, contribuendo ad abbassare il baricentro. Ne beneficia la flessibilità torsionale, che offre nel  contempo maggiore direzionalità e trazione per garantire maggiore velocità in curva.
La geometria dell’avantreno (inclinazione del cannotto di sterzo di 27,23° con avancorsa di 116,7 mm) è stata sviluppata per sfruttare al massimo i vantaggi offerti dal nuovo telaio, con   il motore ora alloggiato più in basso. La disposizione dei componenti attorno al propulsore  contribuisce alla centralizzazione delle masse, mentre tutti i componenti elettrici (centralina, condensatore, regolatore di tensione, cablaggi etc…) sono stati alleggeriti e disposti in posizione centrale sotto il corpo farfallato dell’iniezione. Medesimo discorso per i radiatori, ridisegnati, alleggeriti e anch’essi posizionati più in basso.
Sempre in tema di ciclistica, per quanto riguarda le sospensioni (completamente regolabili) la forcella rovesciata a cartuccia Showa da 48 mm è dotata di nuovi sub-pistoni, il cui diametro passa da 35 a 37 mm, mentre il monoammortizzatore Showa è più corto di 14.5 mm rispetto a quello del modello precedente, motivo per il quale anche l’attacco superiore è stato abbassato.
Motore evoluto, la CRF250R punta su prestazioni e affidabilità
Le modifiche al motore sono state finalizzate al miglioramento dell’erogazione ad ogni regime e della sfruttabilità, oltre all’immancabile aumento prestazionale. Il monocilindrico da 249 cc, con raffreddamento a liquido e distribuzione Unicam a quattro valvole, ha quindi conosciuto una ottimizzazione della combustione grazie ad un pistone più compresso (il rapporto di compressione è passato da 13,2:1 a 13,5:1) e una nuova forma della testata con condotti di aspirazione e scarico ridisegnati. Alesaggio e corsa rimangono invariati, 76,8 mm e 53,8 mm, e lo stesso le valvole di aspirazione in titanio da 30,5 mm e le valvole di scarico in acciaio da 25 mm.

Sponsor

Volkswagen California
Volkswagen California
OFFERTA California 6.1. Da € 623/mese fino al 31/10. Tan 3,99% - TAEG 4,61%.

Sponsor

Volkswagen Caravelle
Volkswagen Caravelle
OFFERTA Caravelle 6.1. Tuo da € 299/mese fino al 31/10. TAN 3,99% TAEG 4,77%.

Sponsor

Volkswagen Multivan
Volkswagen Multivan
OFFERTA Multivan 6.1. Da € 652/mese fino al 31/10. TAN 3,99 - TAEG 4,58%

Sponsor

Volkswagen Multivan
Volkswagen Multivan
OFFERTA Multivan 6.1. Da € 652/mese fino al 31/10. TAN 3,99 - TAEG 4,58%

Sponsor

Volkswagen California
Volkswagen California
OFFERTA California 6.1. Da € 623/mese fino al 31/10. Tan 3,99% - TAEG 4,61%.

Sponsor

Volkswagen Caravelle
Volkswagen Caravelle
OFFERTA Caravelle 6.1. Tuo da € 299/mese fino al 31/10. TAN 3,99% TAEG 4,77%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE