Nuova Kawasaki Versys 2009

La cross-over giapponese in versione Tourer? Sembra di sì, secondo la stampa britannica; sul mercato inglese a fine febbraio

La nuova Kawasaki Versys dovrebbe arrivare a breve anche in allestimento tourer. Fra le differenze principali – come sottolinea MCN, valigie laterali con supporti, protezioni del motore, parabrezza maggiorato con parabrezzino Vario regolabile e la possibilità di avere l’ABS come optional. Niente di più di ciò che già previsto dal listino accessori ma la possibilità di averlo ad un prezzo inferiore rispetto alla somma dei costi di ogni singolo pezzo. Finalmente la Versys viene così elevata alla dignità di tourer, viste le molte qualità che la contraddistinguono.

Versys è la moto innovativa che ha saputo conciliare il divertimento di una naked con la comodità di una tourer. La novità per il 2009 – oltre appunto all’allestimento Tourer disponibile nelle sole colorazioni di base – è rappresentata da tre nuove colorazioni: il nero lucido Metalic Diablo Black, il grigio metallizato Metalic Moondust Grey e l’arancione Pearl Wildfire Orange. Le caratteristiche tecniche rimangono invariate e quindi il solito motore bicilindrico, derivato dall’ ER-6, da 650cc e 64Cv, 206 Kg di peso e l’Abs, disponibile sempre come optional. La carena non ha subito particolari modifiche e i dettagli che la rendono una moto “all-purpose” sono sempre quelli: manubrio alto, posizione di guida eretta, sospensioni lunghe, ruote da 17 e un’ attitudine al viaggio come all’utilizzo urbano con la possibilità di affrontare qualche sterrato senza toccare “sotto” alla prima buca. All’insegna della versatilità, insomma e il nome, Versys (Versatile Sistem), ce lo ricorda di continuo. Noi non possiamo fare altro che confermare.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE