Nuova Suzuki V-Strom

Prime foto ufficiali per la nuova Suzuki V-Strom, una nuova media rivolta all'avventura ed al turismo con un'indole lontana dagli schemi convenzionali. La presentazione a fine giugno in Croazia. Prezzo di 8.499 euro, in offerta a 8.190 fino al 31 ottobre 2011

Suzuki annuncia la nuova V-Strom
Ecco la sorpresa fuori stagione (rispetto al periodo dei saloni) di Suzuki: infatti è già disponibile nelle concessiornarie la nuova Suzuki V-Strom, decennale (nel 2012 il modello compie 10 anni!) icona del mototurismo.
Annunciata nel sito internet della casa giappone con un certo anticipo rispetto la sua uscita, per creare un effetto sorpresa che scommettiamo è riuscito a colpire nel segno facendo intravedere le prime linee della nuova moto da turismo.
Anteriore più compatto, gruppi ottici ridotti, una presa d’aria laterale da sport tourer e un posteriore contraddistinto da un codone filante e ridotto.

Novità estetiche per la nuova Suzuki V-Strom
Si tratta di una moto completamente rinnovata. Migliorato il comfort di guida, la tenuta di strada e ridotto il peso di 6 kg. Il motore di nuova concezione fornisce una coppia maggiore ai bassi e medi regimi esaltandone le già collaudate prestazioni. Ottimizzati inoltre i consumi per un maggior risparmio di carburante e diminuite le emissioni per un maggior rispetto per l’ambiente.
È stato anche rivisto il design complessivo per donare alla nuova V-Strom un’immagine ancora più avventurosa e al contempo armoniosa. La protezione dall’aria è migliorata sia frontalmente, con un nuovo cupolino regolabile in 3 posizioni, sia lateralmente. La sezione del serbatoio, la sella, la copertura del telaio e le manopole sono concepite per il massimo comfort di guida. Il quadro strumenti, che ora incorpora un display multifunzione LCD, offre una migliore visibilità.
I doppi fari multi-reflector offrono una superba distribuzione della luce, mentre il cupolino regolabile riduce sensibilmente il rumore del vento e la stanchezza del pilota. A questo risultato si è arrivati dopo lunghissimi test nella galleria del vento. Sempre per aumentare il comfort del pilota e diminuirne la stanchezza, è stata modificata la posizione di guida che risulta ora più rilassante e meno impegnativa.
A livello invece estetico, notiamo un silenziatore argenteo e finiture lucide che abbelliscono la parte posteriore, mentre anche il leggero portapacchi in resina è stato ripensato e risulta molto gradevole oltre che funzionale, con maniglie in materiale antiscivolo. A livello di strumentazione invece abbiamo un contagiri analogico ed un tachimetro a cristalli liquidi, oltre ad altre informazioni come il consumo medio di carburante e la temperatura ambientale.

Novità meccaniche della adventure bike Suzuki
Per quanto riguarda la parte meccanica, troviamo freni anteriori a doppio disco da 310mm mentre quelli posteriori sono da 260mm, coadiuvati dal sistema ABS. anche il sistema di iniezione del carburante è stato ottimizzato, così come l’efficienza della combustione grazie a candele all’iridio. Un gioiello come la nuova V-Strom non poteva non prevedere un sistema Trasponder Suzuki Advanced Immobilizer System (SAIS) per prevenire o comunque sventare possibili furti.

Il prezzo della nuova Suzuki V-Strom
La nuova Suzuki V-Strom costa 8.499 euro ma, per celebrare i suoi primi 10 anni, che cadono nel 2012, Suzuki viene proposta in offerta lancio a 8.190 euro fino al 31 ottobre 2011. Anche l’ampia gamma di accessori, in grado di soddisfare tutte le diverse necessità dei biker, è proposta con uno sconto del 20% fino a fine ottobre.

La prova su strada della nuova Suzuki V-Strom
Infomotori l’ha provata lungo le strade d Spalato lo scorso giugno. Leggi il nostro commento.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI