USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuovo Yamaha X-Max 250

Presentato a EICMA 2013, il nuovo scooter sportivo Yamaha X-Max 250 si propone con un profondo restyling all'insegna della continuità con il design della versione X-Max 400. Disponibile anche con ABS, prezzi a partire da 4.590 euro

Lo scooter sportivo Yamaha X-Max 250 è stato sottoposto ad una profonda rivisitazione per il 2014, tale da renderlo molto simile al modello Yamaha X-Max 400 presentato nel corso del 2013. Il nuovo scooter sportivo Yamaha, disponibile anche nella versione 125 cc, si avvale ora di un design più moderno e aggressivo, sottolineato dal doppio faro anteriore o ancora dal faro posteriore a LED. Il nuovo Yamaha X-Max 250 vanta anche nuovi cerchi in lega (15” anteriore e 14” posteriore) con le razze più sottili e un’inedita strumentazione Full LCD, con riportate le informazioni su tachimetro digitale, contagiri, indicatori di consumo del carburante e degli intervalli della manutenzione, oltre al tripmeter.
Il nuovo Yamaha X-Max 250 2014 non propone però sole modifiche estetiche, considerato che la sella è stata rivista in funzione di una maggiore abitabilità ed è stato aumentato lo spazio a disposizione per le gambe nella zona del retroscudo per migliorare l’ergonomia. Confermato il capiente vano sottosella, capace di ospitare ben due caschi integrali. Il nuovo scooter sportivo Yamaha viene accreditato ora di un peso inferiore rispetto al modello precedente di 2 chili, ora 178 (che diventano 182 con il sistema ABS). 
Motore e prestazioni Yamaha X-Max 250
Il propulsore dello scooter Yamaha è lo stesso già conosciuto sulle precedenti versioni X-Max 250. Si tratta di un monocilindrico a quattro tempi da 249 cc, raffreddato a liquido e dotato di iniezione elettronica. La potenza massima dichiarata è di 15 kW (circa 20 cavalli) a 7.500 giri, con una coppia massima pari a 21 Nm a 6.000 giri. 
Prezzi e disponibilità del nuovo Yamaha X-Max 250
Il prezzo di listino del nuovo Yamaha X-Max 250 è fissato in 4.590 euro, che salgono a 4.590 euro per la versione ABS. L’arrivo nelel concessionarie è previsto per febbraio 2014 per la versione base e marzo 2014 per quella dotata di ABS. Tre i colori disponibili, nero, bianco e grigio.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE