Piaggio Carnaby 250 i.e.

Nasce il quarto di litro dello scooter a ruota alta di Casa Piaggio. Una nuova motorizzazione e altre novità di design

Piaggio Carnaby 250 i.e. va ad affiancarsi alle versioni 125 e 200 cc, riprendendone totalmente lo stile accattivante e completando “in alto” la gamma dell’elegante scooter a ruote alte di Piaggio. Le grandi doti di comodità e precisione di guida di Carnaby sono ora esaltate dalla motorizzazione “quarto di litro” raffreddata a liquido, con distribuzione a quattro valvole e dotata di iniezione elettronica. L’arrivo della nuova motorizzazione è accompagnato da una nuova gamma colori e tante novità di design che interessano anche le versioni 125 e 200 cc. Motore potente Carnaby 250 i.e. è spinto dal moderno e tecnologico motore Piaggio Quasar 250 cc, propulsore dotato di iniezione elettronica che si è affermato come punto di riferimento nella categoria scooter per prestazioni, bassi consumi, affidabilità e rispetto dell’ambiente. La sua potenza di ben 16,3 kW (22 CV) e la coppia di 21 Nm garantiscono eccellente fluidità di marcia e doti velocistiche al top della categoria che fanno di Piaggio Carnaby un veicolo agile e facile in città, ma anche perfetto e divertentissimo per percorsi a lungo raggio, grazie all’eccellenza di telaio, dotazione ciclistica e alle grandi ruote da 16”. Stile accattivante Piaggio Carnaby si distingue per il senso di comoda accoglienza che infonde appena si sale a bordo. Le linee sono morbide, espressive e, allo stesso tempo, moderne. Spicca la pedana piatta che garantisce assoluta comodità di utilizzo nella vita cittadina. L’anteriore, molto protettivo, accoglie i gruppi ottici che, in assoluta coerenza con le linee moderne di Carnaby, si caratterizzano per la forma innovativa e ricercata.

La versione 2008 di Carnaby (nelle motorizzazioni 125, 200 e 250 cc) sfoggia una sella ampia e rivestita in un nuovo materiale che offre una seduta comodissima, grazie anche alle sue doti antiscivolo. Posta a soli 790 mm da terra, la sella è, insieme al manubrio largo, uno degli elementi chiave della perfetta ergonomia di Piaggio Carnaby. Un nuovo cupolino fumè, posto sul manubrio, accresce l’eleganza del veicolo migliorandone anche l’aerodinamica. Sul nuovo Carnaby la strumentazione è al top: la mascherina che circonda gli strumenti è in tinta con la carrozzeria, un richiamo al mondo auto che, insieme al nuovo logo “Carnaby” cromato sul manubrio, dona eleganza alla plancia strumenti. Carnaby si rinnova anche nella gamma colore che, per il 2008, si compone di quattro nuove eleganti tinte: le metallizzate Nero Grafite, Grigio Pulsar e Azzurro Andromeda e la tinta pastello Avorio Naiade. Piaggio Carnaby 250 i.e. è già disponibile al prezzo di 3.690 euro

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE