Piaggio MP3 LT

Si rivolge a chi cerca una soluzione nuova, agile e sicura per la mobilità urbana. MP3 LT è il primo scooter “over 125” che si può guidare con la normale patente auto

Piaggio MP3 LT. Città sempre più congestionate dal traffico, tempi di percorrenza che si fanno intollerabilmente lunghi. La difficoltà di trovare un parcheggio. E poi i blocchi alla circolazione auto imposti dalle politiche di salvaguardia ambientale e – non ultimo – il caro-petrolio che fa lievitare i costi del trasporto privato. Cosciente di questo scenario e, da sempre all’avanguardia nel proporre soluzioni innovative per la mobilità, Piaggio presenta MP3 LT. L’unico scooter che, offerto nelle cilindrate 250 e 400cc, può essere guidato con la sola patente auto. Le due ruote anteriori di Piaggio MP3 hanno ridefinito il concetto stesso di stabilità dinamica, per un’esperienza di guida assolutamente rivoluzionaria. L’avantreno, con le due ruote indipendenti e basculanti, consente una stabilità in curva superiore a qualsiasi scooter. In velocità, anche nella scia di altri mezzi, Piaggio MP3 LT rimane incollato al terreno e raggiunge le massime prestazioni nella totale sicurezza. E la rivoluzione delle tre ruote si avverte in tutta la sua importanza sull’asfalto bagnato o in condizioni critiche per i mezzi tradizionali. Piaggio MP3 LT è uno scooter, si guida come un normale “due ruote”, richiede come è naturale la capacità e l’esperienza necessarie a guidare veicoli di potenza e cilindrata superiori, ma nei percorsi cittadini e metropolitani non ha paragoni in fatto di sicurezza: pavé, asfalto irregolare o sconnesso, rotaie, tombini sono superati con una sicurezza e una stabilità mai provate prima. Grazie alle dimensioni, le stesse di un maxi scooter compatto, e alla straordinaria maneggevolezza, Piaggio MP3 LT è a suo agio nell’ambiente urbano e facilissimo da parcheggiare, perché il sistema elettro-idraulico di bloccaggio della sospensione anteriore ne consente la sosta senza l’ausilio del cavalletto. Gli spazi di frenata di Piaggio MP3 LT sono straordinari, senza paragone nel mondo degli scooter: grazie al sistema frenante combinato a tre dischi e all’eccezionale grip dell’avantreno a due ruote, lo spazio di arresto è ridotto del 20%, usando il solo freno anteriore, rispetto ai migliori scooter. Quando la strada abbandona la città Piaggio MP3 LT da il meglio di sé. La tenuta di strada, la sicurezza in curva e l’angolo di piega raggiungono livelli mai avvicinati da uno scooter e con essi il piacere di guida su percorsi misto veloci.

Il nuovo Piaggio MP3 LT si presenta come la soluzione ideale per quanti hanno sempre visto nello scooter la soluzione ai problemi di mobilità metropolitana ma sono stati frenati dalla mancanza della patente moto: si tratta di una larghissima popolazione di utenti che, per la prima volta, può trovare una risposta alle proprie esigenze. Grazie alla carreggiata anteriore incrementata a 465 mm, Piaggio MP3 LT è infatti guidabile con la normale patente per auto nonostante sia disponibile in due potenti versioni, 250 e 400cc, decisamente più performanti rispetto alla categoria 125 cc sino a oggi accessibile a chi non dispone di una patente specifica per moto e scooter. Piaggio MP3 LT si caratterizza per il nuovo stile che caratterizza anche il model year 2009 di tutta la gamma MP3, e che è sottolineato dalla calandra di disegno automobilistico che accoglie anche la luce di posizione, da nuove finiture, da fari e parabrezza in tonalità azzurra e dal nuovo maniglione posteriore. Coerente con la nuova classe di omologazione il nuovo PIAGGIO MP3 LT ha il freno a pedale con sistema di frenata combinata. Mantiene anche le normali leve di freno anteriore e posteriore, a garanzia di una sicurezza attiva che non ha eguali nel mondo scooter. Anche il comfort è aumentato: la sezione posteriore della sella è stata ridisegnata per offrire la massima comodità al passeggero, il nuovo maniglione passeggero ha lo schienale integrato, il parabrezza è più ampio e assicura una grande protettività contro gli agenti atmosferici, anche la versione 250 ha ora la ruota posteriore da 14” (era 12” su MP3) per un controllo e una tenuta ancora migliori. Piaggio MP3 LT è disponibile in due diverse cilindrate: 250 e 400cc. Tutti i propulsori sono modernissime, potenti ed ecologiche unità 4 tempi, con distribuzione a quattro valvole, raffreddati ad acqua e in linea con le più stringenti normative europee sulle emissioni. La motorizzazione 250cc, dotata di iniezione elettronica, fornisce una potenza di 22,5 CV/16,5 kW che consente a Piaggio MP3 LT trasferimenti di ampio raggio in totale comodità. Il motore Master 400 a 4 tempi, 4 valvole, con raffreddamento a liquido e iniezione elettronica, si pone al top della gamma MP3 garantendo una potenza di ben 34 Cv a 7.600 giri e una coppia di 37,6 Nm a 5.500 giri.

– Due ruote che passione! Visita la nostra fotogallery per scoprire alcuni dettagli in più della Piaggio MP3 400

.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE