PMJ: a EICMA sfilano i jeans modaioli ma protettivi

I jeans PMJ sono alla moda, realizzati con cura nei dettagli e soprattutto con un trattamento degno di un vero jeans casual, pur essendo rinforzati con tessuto di fibra Aramidica, denominato Twaron, ad alto spessore con costruzione piana di ordito e trama.

EICMA non è solo moto, scooter o bici. La kermesse milanese ha accolto anche tantissimi machi di abbigliamento, tra cui PMJ che, dopo una lunga militanza nel settore della moda, nel 2009 ha iniziato a lavorare con protiro nel campo delle ruote, producendo indumenti con innovativi sistemi di protezione

PMJ: quando un jeans da molto sa essere anche fashion

Perspicacia, intelligenza, risolutezza e un pizzico di incoscienza, hanno portato alla creazione di un prodotto innovativo, dotato di accorgimenti tecnici e di dettagli estetici unici nel suo genere. PMJ è abbigliamento tecnico che fa tendenza, un jeans alla moda che non passa inosservato, un prodotto studiato per maggior protezione e sicurezza a chi utilizza la moto quotidianamente, nel tempo libero o per lavoro. 100% Made in Italy. La linea di prodotti PMJ è stata studiata, progettata, sviluppata e realizzata completamente in Italia. Tutti i materiali utilizzati provengono rigorosamente da aziende italiane, produttrici in territorio italiano. Tutte le lavorazioni vengono eseguite in Italia da personale altamente qualificato e presso un’azienda con trentennale esperienza nel settore della moda. I jeans PMJ sono alla moda, realizzati con cura nei dettagli e soprattutto con un trattamento degno di un vero jeans casual, pur essendo rinforzati con tessuto di fibra Aramidica, denominato Twaron, ad alto spessore (0,8 mm) con costruzione piana di ordito e trama. Il Twaron è di tipo Balistico, lo stesso usato per costruire giubbotti antiproiettile, ed è inoltre di tipo traspirante per migliorare la ventilazione del capo. La resistenza all’abrasione è molto più alta rispetto a molti altri jeans che utilizzano fodere di kevlar, pannelli o altri tessuti misti kevlar/cotone.

I test di abrasione a cui sono stati sottoposti i capi hanno dato risultati eccellenti, oltre 70.000 cicli di abrasione, il test è stato quindi interrotto perché sarebbe andato avanti per altrettanti cicli. Un tessuto denim classico resiste meno di 10000 cicli. I jeans PMJ sono dotati di protezioni CE 1621-1 per le ginocchia. Queste protezioni sono in materiale termoplastico ad alta densità, prodotte e testate in Italia a diverse temperature (+ / -20 °) e hanno un valore di forza residua molto basso, 16.2Kn. Molti tipi di protezioni non sono testate a -20 ° e questo significa che il materiale cambierà la sua consistenza in base alle temperature esterne. Solo le zone più a rischio d’impatto sono state rinforzate, in modo che il jeans rimanga più traspirante e confortevole.

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40
OFFERTA SEMPRE CONNESSA. SOPRATTUTTO CON TE.

info ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

info ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60
OFFERTA LA STATION WAGON DA CHI L'HA RESA UNICA
ARTICOLI CORRELATI