USATA
cerca auto nuove
NUOVA

QJ Motor SRV300: ecco come sarà la simil Harley orientale

La QJ Motor SRV300 avrà un motore V2 Euro 5 raffreddato a liquido, capace di erogare una potenza massima di 30 cavalli, trasmissione finale a cinghia dentata. La velocità di punta è di circa 130 km/h

Dopo i rendering diffusi nei mesi scorsi, ecco arrivare in rete le prime immagini reali della QJ Motor SRV300, la piccola moto Harley-Davidson style creata in Cina che potrebbe dare una scossa al mercato delle due route dalla cilindrata ridotta.

QJ Motor SRV300: le caratteristiche

La QJ Motor SRV300 richiama in maniera molto evidente un grande classico del motociclismo americano, l’Harley-Davidson Sportster, ma guai a parlare di plagio. Si tratta, in maniera allargata, di una sorta di family feeling, visto che da un paio d’anni Qianjiang Motorcycle Company Limited, colosso orientale che possiede diversi marchi tra cui anche QJ Motor, ha sottoscritto un accordo con H-D per lo sviluppo modelli di piccola e media cilindrata destinati al mercato asiatico. La SRV300 ne è l’esempi perfetto col suo motore V2 (Euro 5) raffreddato a liquido, capace di erogare una potenza massima di 30 cavalli, con trasmissione finale a cinghia dentata.

La moto, che avrà un peso a secco di 163 kg, toccherà una velocità di punta di circa 130 km/h. Al di là degli aspetti tecnici, è il look che richiama molto da vicino la Sportster. Un caso? Certamente no, anche perché è ormai nota la strategia dei vertici del brand di Milwaukee che puntano ad avere un bacino di utenti sempre più orizzontale e variegato, forse meno legato ai principi H-D ma certamente nuovo. Chissà che questa QJ Motor SRV300 non sia una sorta di apripista per la realizzazione di una “vera” Harley-Davidson di piccola cilindrata.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE