USATA
cerca auto nuove
NUOVA

SBK Donington 2015: Camier con MV Agusta in FP1, Skyes nelle FP2

Le prime sessioni di prove libere per la Superbike hanno visto numerose sorprese. Il meteo clemente coi piloti ha permesso di girare sempre più forte, con Leon Camier che conquista le FP1 in sella alla MV Agusta F4 RC e Skyes che domina le FP2 sulla sua Kawasaki. Bene Giugliano, con un 2° ed un 3° posto.

 

Siamo a Donington Park,il tracciato inglese che questo weekend ospita la classe regina delle derivate di serie, ovvero la Superbike. Oggi si svolgono le FP, ovvero le prove libere cronometrate che proiettano i piloti nel weekend di gara.

Nel primo round è stato Leon Camier, unico pilota su MV Agusta, a conquistare il primo crono. L’inglese conosce bene il circuito di Donington, che con un 1’29”314 ha messo dietro Tom Skyes e Davide Giugliano. Rea, campione del mondo in carica, è solo quinto dietro a Chaz Davies.

Il secondo round di prove però ha visto Tom Skyes, determinato a tornare in lotta per il campionato, strappare il miglior crono a 1’28”574 seguito da un Davide Giugliano in ottima forma, che sembra voler ristabilire le sorti di un campionato ormai in mano all’inglese sulla verdona di Akashi.

Le gare sono ancora molte, l’ufficiale Ducati può sicuramente tentare l’assalto. Questa volta però Rea ha chiuso in terza posizione, dimostrando di essere ancora lui l’uomo da battere. Sotto al podio troviamo un grandissimo Ayrton Badovini con la BMW S1000RR che nelle FP1 aveva conquistato la sesta piazza, mentre Camier è solo sesto.

Bene anche Baiocco, con un 10° ed un 8° crono. Quello che preoccupa è il risultato poco incoraggiante della casa di Noale, l’Aprilia RSV4 RF infatti ha chiuso in decima posizione con Haslam ed in 13° con il rookie Jordi Torres. Si preannuncia comunque un weekend di battaglie ad alto livello, cliccate qui per sapere tutti gli orari della Superbike su Italia1, Italia2 ed Eurosport.

 

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE