Shiro Helmets – Eicma 2009

L'azienda di caschi spagnoli Shiro ha presentato all'Eicma di Milano numerosi prodotti, come l'SH-3700 ASSEN e il casco SH-310 ARMY

Shiro Helmets, l’azienda di caschi spagnola protagonista da anni nel nostro mercato, è stata presente ad Eicma con tanti nuovi prodotti. Fra le novità presenti in fiera ricordiamo:

SH-3700 ASSEN
Casco integrale con grafica, nelle parti destra e sinistra, asimmetrica, capace di evocare i “murales” e anche per questo espressamente dedicato ad un pubblico giovane. Realizzato in resine termoplastiche, il casco Shiro SH-3700 Assen ha un’aerodinamica sofisticata che garantisce un’ottima penetrazione e stabilità durante la marcia. Eccellente l’areazione interna capace di garantire viaggi confortevoli anche nei mesi più caldi. Di grande qualità  i rivestimenti interni, interamente smontabili e lavabili, e trattati per garantire un’eccellente traspirazione. Il sistema di chiusura è addirittura doppio, micrometrico e a doppio anello, ma il sistema micrometrico può essere tolto per lasciare spazio solo al secondo.

La visiera – ai due lati – ha una diversa curvatura così da garantire una visione agli estremi senza distorsioni. Dotata di un trattamento antigraffio e di un meccanismo per la sostituzione rapida è disponibile sia nella versione trasparente di serie, sia nei colori Nero, Blu Iridium e Argento Iridium. L’SH-3700 Assen by Shiro è dotato di una visiera solare interna retrattile di colore grigio scuro utilissima quando la luce del sole è particolarmente forte. Il sistema di ventilazione prevede sette prese d’aria, compresi, naturalmente, gli estrattori posteriori. Quattro le versioni colore (Rosso, Blu, Nero e Verde), sei le misure che partono dalla XS per arrivare alla XXL. Il prezzo al pubblico è di Euro 147.60 iva inclusa.

Casco SH-310 ARMY
L’ SH-310 Army è un casco nato per le Enduro/Motard realizzato in resine termoplastiche caratterizzato da un design racing e innovativo. La calotta in EPS è  multi-density ed ha un sistema di ventilazione interno particolarmente evoluto. I rivestimenti garantiscono un comfort assoluto. Interamente smontabili e lavabili, sono trattati per garantire una traspirazione eccellente. Il sistema di chiusura è dotato sia del meccanismo micrometrico sia, per assecondarne la natura sportiva, del doppio anello, ma il sistema micrometrico, soprattutto quando si è in pista, può essere smontato così da poter utilizzare soltanto il secondo.

La visiera, comunque atipica in un casco che si ispira agli “off-road”, ha un trattamento antigraffio e antiappannante. La curvatura ai lati è doppia e garantisce una visione laterale perfetta e senza distorsioni. Chiara, di serie, è disponibile, a richiesta, anche in una versione più scura. Il meccanismo che la ruota verso l’alto è posto, ai lati, sotto il frontone e proprio per questo in tale sede è dotata di una protezione che ne evita il possibile danneggiamento. Anche quando si viaggia ad andatura sostenuta, le guarnizioni interne garantiscono un’aderenza perfetta della visiera al casco per una totale assenza di aria parassita al suo interno. Il frontone ha tre punti di attacco e le sue forme e le dimensioni generose garantiscono una protezione ottimale dalla luce solare. Il sistema di ventilazione prevede 5 prese d’aria sul davanti (tre sulla mentoniera e due in alto) e 4 estrattori posteriori (due in alto e due in basso). I colori a listino sono il Grigio e il Verde. Le taglie disponibili sono 6 e vanno dalla XS alla XXL. Il prezzo al pubblico è di Euro 159.60 iva compresa.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI