USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Suzuki GSX-S1000: arriva una versione speciale

La nuova Suzuki GSX-S1000 Web Edition verrà realizzata in appena cinque esemplari per il mercato italiano, tutti numerai. Il motore è Euro 5 e con una potenza che sale a 152 CV. Tanti i dettagli che ne enfatizzano il carattere unico e sportivo. Il prezzo di questa versione speciale è di 13.800 Euro

Suzuki ha aperto le prenotazioni online della GSX-S1000 Web Edition, la versione speciale che anticipa il lancio ufficiale della nuova maxi naked di Hamamatsu. Prodotta in soli cinque esemplari numerati, questa versione è dedicata agli appassionati che amano i dettagli ricercati e che desiderano possedere oggetti unici e irripetibili ed è personalizzata utilizzando alcune parti realizzate espressamente per lei.

Suzuki GSX-S1000 Web Edition: le caratteristiche

La GSX-S1000 Web Edition fa della raffinatezza e della grinta due tratti distintivi, grazie a dettagli che sono riusciti a sottolineare il temperamento della street-fighter e a esaltare la bellezza della sua linea. La dotazione della GSX-S1000 Web Edition si arricchisce di parafanghi anteriore e posteriore in carbonio per un look più racing. La linea sportiva è ulteriormente evidenziata dalla cover monoposto specifica per il sellino del passeggero, che ne accentua l’aggressività. Il frontale della Web Edition è caratterizzato da un copristrumenti che migliora la leggibilità del cockpit digitale in condizioni critiche di luce e devia parte del flusso d’aria dal busto del pilota. Sulla cover monoposto e sulle targhette viene apposto il simbolo che significa “grande forza, alta potenza”.

Innovativo il faro a LED esagonali sovrapposti. Il nuovo serbatoio da 19 litri e i convogliatori, che svolgono anche un’importante funzione aerodinamica, incorniciano il motore, le cui prestazioni crescono nel rispetto della normativa Euro 5. Interventi mirati su aspirazione, alimentazione, distribuzione e scarico rendono la coppia più consistente ai bassi, regalano un’erogazione più lineare ai medi e assicurano una progressione esaltante. La potenza massima è ora di 152 CV. Per il telaio è stat scelta una soluzione a doppia trave d’alluminio leggero ma rigido, che lavora in abbinamento al forcellone ereditato dalla GSX-R. Le sospensioni sono completamente regolabili e hanno un settaggio inedito, studiato per sfruttare al meglio le caratteristiche dei nuovi pneumatici radiali Dunlop Roadsport 2 sviluppati ad hoc per la GSX-S1000. Il Suzuki Intelligent Ride System (S.I.R.S.) integra numerosi sistemi elettronici avanzati e lavora in sintonia con l’acceleratore elettronico ride-by-wire.

Grazie al Suzuki Drive Mode Selector (SDMS) il pilota può scegliere in ogni momento tra tre modalità di guida con caratteristiche di erogazione diverse, mentre cinque sono i livelli d’intervento selezionabili per il Suzuki Traction Control System (STCS). il controllo della trazione è eventualmente disattivabile, proprio come il nuovo sistema Bi-directional Quick Shift System, grazie al quale si può cambiare marcia senza bisogno di usare la frizione. La GSX-S1000 monta poi di serie anche i sistemi Suzuki Easy Start e Low RPM Assist, che agevolano avviamenti e partenze. Insomma, non manca nulla per diversi in strada e in pista.

Suzuki GSX-S1000 Web Edition: quanto costa

Ogni esemplare della Suzuki GSX-S1000 Web Edition è unico e a ricordarlo c’è una targhetta identificativa che riporta in numero progressivo di ciascun esemplare. La moto, prenotatile facilmente sulla piattaforma di e-commerce di Suzuki costa 13.800 Euro.

 

La nuova Suzuki GSX-S1000 Web Edition verrà realizzata in appena cinque esemplari, tutti numerai. Il motore è Euro 5 e con una potenza che sale a 152 CV. Tanti i dettagli che ne enfatizzano il carattere unico e sportivo. Il prezzo di questa versione speciale è di 13.800 Euro

Articoli più letti
RUOTE IN RETE