USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Suzuki GSX-R 1000

La rinnovata superbike giapponese costa 15.100 Euro. Folta la bagarre delle concorrenti: dalle europee Ducati 1199 Panigale, BMW S1000RR e MV Agusta F4 alle connazionali Yamaha YZF R1, Honda CBR 1000RR Fireblase e Kawasaki ZX-10R

Suzuki GSX-R 1000 a Eicma 2011
Mancava lei per completare la pit lane delle superbike pronte a scattare l’8 novembre ad Eicma 2011 (fino al 13/11, dal 10 apertura al pubblico, nello speciale Eicma tutte le informazioni sulla 69° edizione di Eicma) dopo le annunciate Ducati 1199 Panigale, BMW S1000RR, Yamaha YZF R1, Honda CBR 1000RR Fireblase, Kawasaki ZX-10R e MV Agusta F4 RR e F4 R Corsa Corta.
La nuova Suzuki GSX-R 1000 piuttosto che un nuovo modello è una serie di piccoli cambiamenti, la maggior parte dei quali celati sotto la carena, inalterata rispetto alla versione precedente.

Prezzo della Suzuki GSX-R 1000
La Top Performer di casa Suzuki viene proposta in occasione ad un prezzo di lancio di Euro 13.500 fino al 31/03/2012. Dal 1° aprile 2012 il prezzo di listino passa a 15.100 Euro.

Novità sulla nuova Suzuki GSX-R 1000
I cambiamenti apportati alla Suzuki GSX-R 1000 hanno portato ad una miglior risposta all’accelerazione, grazie ad un nuovo scarico singolo; ad una perdita di peso soprattutto nella parte posteriore che la rende più maneggevole e più facile da cavalcare.
Il motore è più leggero anche grazie a pistoni più leggeri dell’11%, mentre un alesaggio diverso permette di ridurre i consumi di circa l’8%.

Nuovo telaio per la nuova Suzuki GSX-R 1000
Per quanto riguarda la ciclistica i tecnici Suzuki hanno scelto un nuovo impianto frenante Brembo con dischi monoblocco più sottili, cerchio anteriore più leggero così come la forcella.
Nuova anche la sella con una pelle che garantisce un grip migliore per il pilota.

Novità estetiche sulla Suzuki GSX-R 1000 MY 2012
Non proprio la fine del mondo le novità estetiche che si limitano alla bordatura rossa sui cerchi, alla forcella nera e ad una nuova grafica del logo GSX-R. Cambia colore anche il contagiri che al posto di essere grigia è nera.

RUOTE IN RETE