USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Triumph Speed Triple 1200 RS: le novità della versione 2021

La nuova Triumph Speed Triple 1200 RS si caratterizza per una ciclistica raffinata, un pacchetto tecnologico di alto livello e per il nuovo motore a 3 cilindri da 1.160 CC in grado di erogare una potenza massima di 180 CV, 30 in più rispetto alla precedente versione da 1.050 CC. La moto arriverà nelle concessionarie a partire da marzo 2021

Più che semplicemente rinnovata, completamente rivista e migliorata: potremmo definire così la nuova Triumph Speed Triple 1200 RS che nella sua versione 2021 arriva nei concessionari della rete con tanti particolari che la rendono ancora più veloce e raffinata, in onore dei tre capisaldi che, da sempre, caratterizzano questo modello: esuberanza, sportività e ricerca della prestazione.

Triumph Speed Triple 1200 RS: le caratteristiche

Partiamo subito parlando del cuore pulsante della Triumph Speed Triple 1200 RS, il suo motore 3 cilindri in linea che ora ha una cubatura a 1.160 cc ed è in grado di erogare una potenza massima di 180 CV a 10.750 giri e una coppia massima 125 Nm a 9.000 giri. Progettato anche grazie all’esperienza racing legata alla fornitura dei motori per il Campionato Moto2, si caratterizza per la sia reattività e grazie a un range di giri più alto rispetto all’unità 1.050 (650 giri in più) regala una tonalità di aspirazione e di scarico sportiva ed emozionante. L’intera powertrain è stata riprogettato in ogni singolo componente e questo ha portato a una riduzione di peso nell’ordine dei 7 kg. Il motore sviluppa ben 30 cavalli in più del precedente e prevede l’intervento del limitatore a ben 11,150 giri, mantenendo la caratteristica “schiena” ai bassi e medi regimi come testimoniato dai 125 Nm di coppia erogati a 9,000 giri, 8 Nm in più rispetto alla generazione precedente. Il rapporto potenza/peso risulta del 25% migliore rispetto al dato del modello 1050.

La nuova frizione multidisco antisaltellamento è più leggera e lavora con un numero minore di dischi e con materiali compound all’avanguardia: la massa risulta minimizzata generando un miglioramento del comfort di utilizzo e dell’operatività in occasione delle scalate + rapide e decise. Combinata con un cambio eccezionalmente compatto e leggero, a 6 rapporti, rende il comportamento dinamico di tutto il pacchetto trasmissione particolarmente morbido e fluido in ogni condizione.

La ciclistica è raffinata. Il nuovo telaio è più compatto ed è stato studiato per rendere la moto particolarmente reattiva e precisa. Il manubrio è più largo di 13mm e questo consente una posizione più dominante e focalizzata sulla ruota anteriore. Tutta ridisegnata anche la sella, che risulta essere più confortevole ma idonea anche a una guida sportiva. Le sospensioni Ohlins completamente regolabili. All’anteriore sono state montate forcelle USD Ohlins NIX30, regolabili nel precarico, e idraulica in estensione e compressione, mentre al posteriore c’è un monoammortizzatore Ohlins TTX36 monoshock, anche in questo caso regolabile nel precarico, estensione e compressione. L’impianto frenante Brembo comprende all’anteriore pinze Stylema monoblocco e ad attacco radiale, con doppio disco da 320mm, mentre al posteriore viene montata una pinza singola Brembo a doppio pistoncino. La leva Brembo MCS regolabile è disponibile per soddisfare le esigenze dei motociclisti più esigenti.

La nuova 1200 RS rivoluzione completamente la tecnologia della precedente Speed Triple, con l’introduzione di una nuova strumentazione da 5” TFT a colori, cambio elettronico Triumph Shift Assist up-and-down di serie, Optimised Cornering ABS, Optimised Cornering Traction Control (disattivabile e con piattaforma inerziale IMU), 5 riding modes (compreso Track Mode) nuovi fanalli full-LED, interfaccia completamente keyless e connettività My Triumph Connectivity System di serie. Il nuovo Cornering ABS ottimizzato costituisce un ulteriore contenuto a tutela della sicurezza e del divertimento di guida a bordo della nuova Speed Triple 1200 RS. L’unità montata è la Continental MIB-EVO ABS, integrato con una piattaforma inerziale a 6 assi (IMU) e una centralina ABS dal funzionamento più raffinato, in grado di adattare la modalità di intervento dell’antibloccaggio modulandone l’intensità in funzione delle informazioni derivanti dalla velocità di rotolamento delle ruote, dall’angolo di inclinazione, dal beccheggio e dal rollio.

Le modalità di guida disponibili sono cinque; Rain, Road, Sport, Track e Rider. L’impianto di illuminazione è full LED con funzione DRL (luce diurna) sul frontale, particolarmente bianca e brillante. Per la prima volta su una Triumph, viene montato un sistema keyless integrale per blocchetto di accensione, tappo serbatoio e blocco sterzo.

Triumph Speed Triple 1200 RS: quanto costa

Nuova Triumph Speed Triple 1200 RS viene proposta in Italia a un prezzo di 17.600 euro franco concessionario e la consegna dei primi modelli nelle concessionarie è in programma a partire dal mese di marzo 2021.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE