Triumph Tiger Explorer 1200 – Video Ufficiale

La casa di Hinckley risponde al mercato motociclistico con la sua prima adventurer di grande cilindrata: la Triumph Tiger Explorer 1200. Motore 3 cilindri di 1,2 litri, ride by wire e traction control

Triumph Tiger Explorer 1200
Gran parte del mercato motociclistico ha preso una direzione e la casa con basa a Hinckley lo sa bene. Così è nata la nuova adventurer di grande cilindrata, la Triumph Tiger Explorer 1200.
La Tiger Explorer 1.200 segue il successo delle due sorelle più vecchie ma minori per quanto riguarda la cilindrata, le Triumph Tiger 800 e 800XC, vere e proprie best seller a livello europeo.
Il motore è un nuovo tre cilindri 1.200 cc con trasmissione a cardano, ABS di serie (disinseribile nella guida off-road) e, per la prima volta su una Triumph, il “ride-by-wire” grazie al quale il pilota può gestire il cruise control ed il traction control.
La ciclistica è affidata a un solido telaio a traliccio tubolare in acciaio abbinato a sospensioni regolabili e cerchi in lega leggera da 19” all’anteriore e 17” al posteriore.

Gamma accessori per la della Triumph Tiger Explorer 1.200
Come per tutte le Triumph e come per tutte le motociclette dedicate ai viaggi ed all’avventura, la casa inglese ha dato grande possibilità ai biker per accessoriare la propria Triumph Tiger Explorer 1.200: nel catalogo accessori ufficiali Triumph si va dalle borse rigide alle morbide ai diversi tipi di selle (da quelle più alte o più basse a quelle in gel). Inoltre, è disponibile tutta una serie di “gadgets” elettronici, come i fari supplementari o le manopole riscaldabili, che possono funzionare assieme, supportati dal potente alternatore da 950w.

Mercato delle adventure bike: concorrenza agguerrita
Il segmento nel quale si inserisce la Triumph Tiger Explorer 1.200 non manca certo di concorrenza, anzi! La regina è la BMW R1200GS ma ai suoi scarichi c’è la Ducati Multistrada.
Altre protagoniste sono la Yamaha XTZ1200R Super Ténéré e la Benelli Tre. Ma in attesa della nuova KTM Adventurer, la sfida è lanciata a BMW R 1200 GS e Ducati Multistrada.

ARTICOLI CORRELATI