Triumph Tiger Explorer: da febbraio 2012 ad un prezzo di 15.290 Euro

Il costruttore inglese comunica la disponibilità ed il prezzo della sua prima adventure bike, rivale di BMW R 1200 GS, Ducati Multistrada, KTM Adventurer e Kawasaki Versys 1000

Triumph Tiger Explorer: disponibilità e prezzo
Arriva a febbraio 2012, ad un prezzo di 15.290 Euro, la prima adventure bike della casa di Hinckley.
Presentata ad Eicma Milano a novembre 2011, è stata subito accolta con ottimi pareri dalla critica, dagli appassionati del marchio inglese nonché dai moto adventurer, quei motociclisti che fanno dei viaggi in moto una passione.

Triumph Tiger Explorer
La Triumph Tiger Explorer 1200 è il primo modello Triumph che si affaccia nel settore delle Adventure Bikes di grossa cilindrata.
È equipaggiata con un nuovissimo tre cilindri 1.215 cc, trasmissione a cardano ed è dotata di ABS (disinseribile nella guida offroad). Imponente e versatile, è l’ideale compagna di viaggio, per macinare centinaia di chilometri da soli come in coppia.
Inoltre, per la prima volta su una Triumph, il “ride-by-wire”, disponibile di serie. Grazie a questo sistema, il pilota può gestire il cruise control ed il traction control.
La Tiger Explorer 1.200 segue il successo delle due sorelle più vecchie ma minori per quanto riguarda la cilindrata, le Triumph Tiger 800 e 800XC, vere e proprie best seller a livello europeo,
La ciclistica è affidata a un solido telaio a traliccio tubolare in acciaio abbinato a sospensioni regolabili e cerchi in lega leggera da 19” all’anteriore e 17” al posteriore, quest’ultimo montato a sbalzo sullo splendido forcellone monobraccio che ospita al suo interno la trasmissione
a cardano.

ARTICOLI CORRELATI